Laboratorio Urbano Baronissi: ecco le attività del progetto comunale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’organizzazione dei laboratori di creatività e sviluppo talenti artistici, di creazione di impresa ed esperienziale con tirocini all’estero, sostenuti da un programma di animazione territoriale, dall’organizzazione di workshop e da incontri itineranti sono le attività salienti del progetto Laboratorio Urbano Baronissi, a titolarità del Comune di Baronissi, finanziato dalla Regione Campania a valere sul bando Benessere Giovani.

Il Comune di Baronissi intende dotare il territorio di un riferimento istituzionale al servizio della creatività giovanile, per valorizzare idee innovative dei giovani talenti in contesti nazionali ed internazionali; creare un habitat favorevole per attrarre e valorizzare le iniziative dei giovani dai 16 ai 35 anni nelle filiere artistiche, culturali e turistiche.

Le attività dei tre laboratori saranno attuate prevalentemente presso la sede del Centro Polifunzionale sito in Largo dell’Accoglienza in zona urbana e centrale della Città di Baronissi, adeguatamente attrezzata per l’attività didattica, di front office, di coaching e di coworking come previsto dal progetto.

In coerenza con quanto stabilito dal Bando Benessere Giovani, l’Amministrazione Comunale, ha organizzato la rete di partner costituita dall’Associazione OVERLINE, da ESSENIA SRL e da QS & Partners S.N.C. di V. Quagliano & C., organizzazioni in possesso di adeguato  background sulle tematiche di progetto anche per garantire una più puntuale verifica di fattibilità tecnica, logistica, economica, di mercato di nuove attività promosse dai giovani, garantire il supporto tecnico per la redazione dei piani di impresa, l’attività di fundraising e, nella fase conclusiva, testare la validità delle proprie idee anche in contesti Europei.

Con il progetto Laboratorio Urbano Baronissi il Sindaco Gianfranco Valiante e tutta l’Amministrazione intendono dare risposte concrete  ai giovani, alle associazioni  e alle scuole di Baronissi e dei comprensori limitrofi, coinvolgendoli nelle dinamiche culturali, economiche ed occupazionali  che caratterizzano il territorio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.