Italian Fashion Talent Awards: Salerno torna capitale della Moda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Quattro giorni dedicati alla moda, momenti di pura bellezza e creatività caratterizzati della “Metamorphosis”, quel cambiamento che segna il passo della seconda edizione degli Italian Fashion Talent Awards. Da ieri e fino al 17 dicembre a Salerno la vivacità culturale e l’estro di 100 giovani stilisti, selezionati tra i 630 che hanno inviato la propria candidatura, provenienti da ogni parte d’Italia e pronti a contendersi la possibilità di realizzare un’anteprima della loro collezione.

Sono questi gli ingredienti della nuova edizione del fashion show organizzato da Jannelli Communication in collaborazione con Confartigianato Salerno e con l’Accademia della Moda di Napoli e che annovera tra i tanti partner anche la concessionaria Autosele. Ieri sera serata di gala al Museo diocesano di Salerno con le linee degli stilisti e quelle delle auto a fare da sfondo in un connubio speciale moda-motori.

“Se esiste un modo di contribuire allo sviluppo di una fetta di imprenditoria ed economia che nasce in una città simbolo del Mezzogiorno per riverberarsi su tutto il territorio nazionale, non bisogna tirarsi indietro – commenta Roberto Jannelli, amministratore di Jannelli Communication -.

A Salerno a breve il Polo della Moda

Il nostro obiettivo è esattamente questo, con l’auspicio che già dal prossimo anno possa nascere un Polo della Moda proprio nella nostra città. Crediamo nel talento di questi ragazzi, crediamo che dare loro un’opportunità di confronto, di formazione e di divulgazione, sia l’unica strada che permetterà a una nuova generazione di stilisti, di esprimersi e ritagliarsi un posto nel mondo della moda.

Quattro giorni intensi, che porteranno a Salerno centinaia di persone tra cui grandi nomi della moda e dell’imprenditoria.

Puntiamo a doppiare i numeri dello scorso anno, affermando con sempre maggiore convinzione che questa terra e i suoi giovani hanno qualcosa da dire e, soprattutto, molto da offrire”.

Presentato il calendario 

Presentato ieri sera il calendario realizzato con la direzione artistica di Maria Alaia eLucia Ragone che ha ufficialmente sancito l’avvio della seconda edizione del fashion event – organizzato da Jannelli Communication in collaborazione con Confartigianato Salerno e con l’Accademia della Moda di Napoli – che fino a domenica 17 dicembre, ospiterà in città la vivacità culturale e l’estro di 100 giovani stilisti, selezionati tra i 630 che hanno inviato la propria candidatura, provenienti da ogni parte d’Italia, pronti a contendersi la possibilità di realizzare un’anteprima della loro collezione.

Il galà di ieri sera, ospitato nei prestigiosi spazi del Museo Diocesano, ha visto la partecipazione di partner dell’evento, stampa ed ospiti d’onore della kermesse che si sono ritrovati per la prima delle quattro giornate che vedranno Salerno trasformarsi nella capitale della moda giovane ed emergente. “Più che a un calendario abbiamo puntato a realizzare un progetto editoriale che valorizzasse al meglio le creazioni dei nostri giovani stilisti – commentano Maria Alaia eLucia Ragone -. L’obiettivo era quello di mettere in luce il talento, affidando la realizzazione degli scatti a un fotografo molto giovane ma già molto esperto e quotato nel settore. Sono scatti dal carattere forte pur non tradendo il minimalismo di base, utile a lasciare la scena all’estro sartoriale e creativo dei designers. Ci sembrava il modo migliore di aprire questa seconda edizione: idealmente i partecipanti dello scorso anno lasciano il testimone a coloro che invece si sfideranno quest’anno”. 

Al via oggi, invece, la due giorni di prove e confronti dedicati ai giovani stilisti: oggi, venerdì 15 dicembre, nell’elegante cornice del Grand Hotel Salerno, i 100 stilisti selezionati si succederanno nello svolgimento del fitting, la prova della perfetta vestibilità di ogni capo in compagnia di modelle professioniste che li accompagneranno fino alla serata conclusiva. In serata, svestiti gli abiti professionali, stilisti, modelle e l’intero staff dell’evento, festeggeranno presso il Royale, l’avvento della nuova edizione del fashion show dedicato al genio e all’estero sartoriale.

Domani, sabato 16 dicembre, all’interno del Polo Fieristico, gli stilisti saranno chiamati a dividersi tra le prove generali per la grande sfilata finale di domenica e le interviste attraverso cui racconteranno l’impervio percorso di chi ambisce a conquistarsi un posto nello sfavillante universo delle passerelle. La seconda metà della terza giornata lascerà spazio al dress meeting, una lunga parentesi dedicata al primo contatto con la giuria che potrà ascoltare ogni singolo stilista andando oltre bozzetti e modelli.

Domenica 17 dicembre, a partire dalle 19.00, i giovani stilisti si giocheranno il tutto per tutto nella serata finale mostrando a un parterre di oltre 2500 ospiti, accolti presso il Polo Fieristico di via Mecio Gracco – che per l’occasione cambierà completamente volto – il meglio della loro collezione, nella speranza di poterla realizzare grazie al premio di 1500 euro messo a disposizione dal main sponsor Confartigianato Salerno. Una serata esclusiva e dal sapore internazionale – la direzione artistica è di Salvatore ColasantoPasquale Esposito e Giovani Maione – che sarà condotta dalla meravigliosa Jo Squillo ed impreziosita dalla musica dei Neri per Caso.

A valutare i lavori dei giovani stilisti che prendono parte al contest: Roberto Portinari, general manager ‎piattaforma sistema formativo moda promotore della Fashion Graduate di Milano; Antonio Pitagora, fashion designer del brand AntPitagora che ha collaborato con Fendi, Valentino, Dolce & Gabbana e Alberta Ferretti; il fotografo di moda Paco Di Canto e Alessandro Marinella, giovane erede dell’omonima maison partenopea.

Tra i partner dell’evento la concessionaria Autosele

Ciro Noviello della concessionaria Autosele ha sottolineato la valenza dell’iniziativa e le ragioni che hanno spinto il gruppo Autosele ad affiancare Italian Fashion Talent Awards

INTERVISTE VIDEO CON Roberto Jannelli, amministratore di Jannelli Communication  e Ciro Noviello Autosele

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.