I fatti del giorno: sabato 16 dicembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
GENTILONI IN CAMPO SU BOSCHI: ‘HA CHIARITO, SARA’ CANDIDATA’
MANOVRA,DOPO INTESA AMAZON-FISCO SUL TAVOLO MODIFICHE WEB TAX

Il premier Paolo Gentiloni si schiera a fianco di Maria Elena
Boschi su banca Etruria: ‘Ha chiarito, quindi sarà candidata dal
Pd e mi auguro che abbia successo’. Ma il M5s attacca ancora e
parla di ‘chiara influenza, seppur indiretta’ dell’allora
ministra sul presidente della Consob, Vegas, contro il quale si
schiera il ministro Calenda. Mattarella: nel 2017 consolidate
ripresa e occupazione, ora agire sul debito. Bene il riordino
delle banche. Padoan: protetti i risparmiatori senza
interferire. Oggi alla commissione Bilancio gli emendamenti
sulla web tax. Confindustria, “misure controproducenti”.
—.

SI CONCLUDE NEL SANGUE LA FUGA DI ‘IGOR IL RUSSO’
CATTURATO IN SPAGNA DOPO UNA SPARATORIA, ALTRI TRE MORTI

Norbert Feher, alias Igor Vaclavic, conosciuto come ‘Igor il
russo’ e responsabile di due omicidi in Emilia-Romagna lo scorso
maggio, è stato arrestato in Spagna dopo una sparatoria nella
zona di El Ventorillo, nella quale sono morte tre persone, tra
cui due uomini della guardia civil. La Spagna potrebbe
sospendere l’estradizione in Italia fino ‘al processo o
all’esecuzione della pena’ per gli omicidi nel Paese.
—.

IN UE RESTANO DISTANZE SU MIGRANTI, NESSUN ACCORDO SU DUBLINO
A ROMA CORTEO SOLIDALE ‘AD ALTO RISCHIO’, ATTESI IN 15 MILA

Restano le distanze al vertice Ue su migranti e riforma del
regolamento di Dublino. ‘Non siamo a un’intesa e neppure alla
vigilia di un’intesa’, dice Gentiloni sottolineando che sulla
gestione ‘resta un’indisponibilità inaccettabile di alcuni Paesi
a rispettare le decisioni’. Anche Merkel critica la ‘solidarietà
selettiva’. Mattarella: subito riforma del diritto d’asilo.
Oggi a Roma circa 15 mila persone sono attese ad un corteo
pro-migranti in cui si temono infiltrazioni di violenti con
pericolo di scontri. Vietati caschi e fumogeni. Ieri a tarda
sera una molotov è stata lanciata da uno scooter contro un
commissariato del quartiere Prati a Roma. Indaga la Digos.
—.

PIAZZA DELLA LOGGIA, TRAMONTE IN ITALIA LA PROSSIMA SETTIMANA
CONDANNATO ALL’ERGASTOLO PER STRAGE 1974, ERA IN PORTOGALLO

Maurizio Tramonte, condannato definitivamente all’ergastolo,
come l’esponente dell’organizzazione neofascista Ordine Nuovo
Carlo Maria Maggi, per la strage di Piazza della Loggia avvenuta
a Brescia il 28 maggio 1974, sarà estradato nella prossima
settimana in Italia dal Portogallo, dopo che il 24 novembre
scorso la corte suprema portoghese aveva respinto il suo
ricorso.
—.

ACCORDO IN AUSTRIA, CONSERVATORI E POPULISTI AL GOVERNO
VERTICE ESTREMA DESTRA EUROPEA A PRAGA, DA LE PEN A WILDERS

Accordo fatto per il governo in Austria, dove il conservatore
Sebastian Kurz ha stretto l’alleanza con il Fpoe del populista
di destra Heinz Christian Strache. Punti cardine dell’intesa,
meno tasse e pugno duro con i migranti. Intanto oggi, a Praga,
si incontra l’estrema destra europea. Il ceco Tomio Okamura
riceverà tra gli altri l’olandese Geert Wilders, la francese
Marine Le Pen, e l’eurodeputato austriaco Georg Mayer. La
Germania, ancora in cerca di un governo possibile, affronta una
serie di manifestazioni contro le posizioni di Trump su Israele.
—.

USA: INTESA SU RIFORMA FISCALE, NUOVO COLPO A OBAMACARE
GIUDICE BOCCIA STOP A CONTRACCEZIONE GRATIS PER DIPENDENTI

Riduzione delle tasse per le aziende, aliquota ribassata per i
redditi più alti: sono alcuni degli obiettivi della riforma
fiscale messa a punto dai repubblicani, che prevede fra l’altro
l’abolizione delle multe per il mancato acquisto di una polizza
sanitaria, cancellando così l’obbligo previsto dall’Obamacare.
Intanto un giudice federale della Pennsylvania ha sospeso la
decisione di Donald Trump di eliminare l’obbligo previsto
dall’Obamacare sulla contraccezione gratis per le dipendenti.
Ripristinata dunque l’esenzione, ma il governo federale
ricorrerà in appello contro questa decisione.
—.

TERREMOTO MAGNITUDO 6.5 IN INDONESIA, ALMENO DUE MORTI
EMESSA E POI REVOCATA ALLERTA TSUNAMI, DANNEGGIATO OSPEDALE

E’ di due morti il bilancio ufficiale, ma ancora provvisorio,
del potente terremoto di magnitudo 6.5 che ha scosso ieri sera
la parte meridionale dell’isola di Giava, in Indonesia. Alcuni
edifici sono crollati e altri danneggiati in diverse città
dell’isola. Si teme perciò che il bilancio dei morti possa
aumentare. Molti i feriti. Dopo la scossa è stato diramato un
allarme tsunami, poi revocato.
—.

SANREMO: IN GARA VANONI, ELII, META/MORO E GLI EX POOH
ANNUNCIATE IN DIRETTA SELEZIONI FESTIVAL BAGLIONI

Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Renzo Rubino, Noemi,
Ermal Meta e Fabrizio Moro, Le Vibrazioni, Ron: sono alcuni dei
big in gara al festival di Sanremo, annunciati in diretta a
‘Sarà Sanremo’ su Rai1. Ci saranno anche Luca Barbarossa, Lo
Stato Sociale, Annalisa, Giovanni Caccamo, Enzo Avitabile con
Peppe Servillo, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Nina Zilli,
Mario Biondi, Elio e le Storie Tese. Annunciate anche otto Nuove
proposte.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.