Tramonti eccellenza italiana, modello innovazione per Pubbliche Amministrazioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SMAU è l’evento dedicato all’innovazione per le imprese e le Pubbliche Amministrazioni, valorizza e condivide, durante il suo Roadshow nazionale, le eccellenze innovative premiando aziende, PA e startup capaci di dimostrare che l’innovazione, non solo tecnologica, ma anche di idee e progetti, è un aspetto fondamentale della propria attività, in grado, quindi, di supportarne la crescita e lo sviluppo e garantirne la competitività sui mercati nazionali e internazionali.

Un’edizione ricca di novità quella che si è svolta alla Mostra d’Oltremare il 14 e 15 dicembre. Presente alla cerimonia di premiazione l’assessore all’ambiente del Comune di Tramonti Vincenzo Savino che ha illustrato in maniera brillante  le innovazioni introdotte e i progetti che hanno condotto Tramonti ad essere considerato modello ed esempio nella pubblica amministrazione.

L’evento, promosso da Regione Campania – Assessorato all’Innovazione, Startup e Internazionalizzazione – e organizzato in collaborazione con Sviluppo Campania è dedicato all’innovazione, al networking e alla creazione di nuove occasioni di business tra le imprese del territorio e i rappresentanti nazionali ed internazionali dell’ecosistema dell’innovazione e ha ospitato 50 aziende tra startup, imprese digital e alcuni tra i distretti ad alta tecnologia della Regione. Una due giorni che ha acceso i riflettori sui temi dell’open innovation, dell’internazionalizzazione e della nuova imprenditorialità durante i quali oltre a tour tematici ha riunito insieme i diversi portatori di interesse chiamati a confrontarsi sulla governance e sulla definizione dei singoli interventi, ma anche per monitorare e verificare costantemente la loro efficacia. Tra i tanti settori spiccano le innovazioni che arrivano dalle Pubbliche amministrazioni: due i comuni campani che hanno mostrato capacità di innovazione nell’ambito della gestione del ciclo dei rifiuti, il Comune di Castel Volturno nel Casertano e il Comune di Tramonti in Provincia di Salerno. A Tramonti è stato riconosciuto l’impegno che l’Amministrazione Giordano ha dimostrato negli anni nella gestione dei rifiuti nonché nell’innovazione ambientale con l’introduzione di numerose buone pratiche come la raccolta dei rifiuti porta a porta, l’eco-compattatore, la casa dell’acqua, la Mensa a Rifiuti Zero, l’ecomat e con PublicApp tutti questi servizi sono potenziati ed incrementati perché si riesce a comunicare rapidamente ed in maniera interattiva con i cittadini che possono non solo chiedere informazioni e o segnalare disservizi, ma anche partecipare in tempo reale.

“Il Premio Innovazione nasce per condividere i migliori esempi di innovazione digitale nelle Pubbliche Amministrazioni italiane – ha dichiarato l’Assessore all’ambiente Vincenzo Savino. Molte aziende ed enti locali non sfruttano infatti ancora a pieno i benefici derivanti dall’adozione di moderne tecnologie ed è per questo importante incentivarne l’integrazione e l’utilizzo. Con la nostra App riusciremo a convincere e a fare scuola ed è per questo che siamo stati premiati sia per l’intuizione che per la politica di innovazione, soprattutto nel campo ambientale: il merito maggiore va ai cittadini, agli operatori del settore e agli uffici preposti che quotidianamente seguono e supportano le linee guida dell’amministrazione, credendo e migliorando la potenzialità delle idee facendole diventare realtà. Tramonti, lungimiranza, risultati e da oggi anche modello ideale di smart city”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.