Salernitana contro il Palermo capolista a testa alta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana in casa della prima della classe. Nell’ultima gara d’andata e nell’ultima dell’anno prima della lunga sosta invernale e del calciomercato i granata cercano il colpo da tre punti a Palermo. Per farlo Colantuono rivoluziona la Salernitana proponendo al Barbera il 3-5-2. In pratica lo stesso modulo dei rosanero. Palermo e Salernitana giocheranno a specchio.

La scelta di giocare con una difesa a tre è stata dettata anche dalle tante assenze (oltre a Radunovic e Tuia ieri hanno alzato bandiera bianca anche Schiavi e Popescu).Davanti ad Adamonis agiranno Mantovani, Bernardini e Vitale.

In mediana, invece, molto dipende dalle condizioni di Sprocati. L’ex Pro Vercelli non è al top e dovrebbe partire dalla panchina. Pucino e Zito saranno gli esterni con Minala, Signorelli e Ricci a competare la linea del centrocampo.

In attacco, il tandem offensivo sarebbe composto da Rossi e Bocalon. Con quest’ultimo in vantaggio su Rodriguez. Occhio alla candidatura di Kiyine che, però, agirebbe leggermente più arretrato. Colantuono ha chiesto ai suoi impegno, sacrificio e massima dedizione

Da segnalare la mancata convocazione di Alessandro Rosina la cui avventura a Salerno  è praticamente conclusa. Si tratta dela decima mancata convocazione del fantasista. Ufficialmente senza nessuna motivazione. Ufficiosamente per le  condizioni non ancora al top del fantasista calabrese che lamenta il solito problema al tendine del ginocchio.

L’impressione è che l’avventura di Rosina a Salerno sia davvero arrivata ai titoli di coda. Il problema sarà liberarsi di un ingaggio elevato per la categoria con ancora altri due anni e mezzo di contratto che legano l’attaccante al club granata. Pisa e Lecce ci hanno fatto un pensierino

PALERMO – SALERNITANA Stadio Renzo Barbera ore 20.30 (Diretta Sky e Radio Bussola 24)

PALERMO (3-5-2); Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Gnahorè, Jajalo, Coronado, Aleesami; Trajkovski, La Gumina

In panchina: Maniero, Accardi, Embalo, Chochev, Fiordilino, Pomini, Szyminski, Monachello, Dawidowicz, Nestorovski, Petermann, Murawski

Allenatore: Tedino

SALERNITANA (3-5-2): Adamonis; Mantovani, Bernardini, Vitale; Pucino, Minala, Signorelli, Ricci, Zito; Rossi, Bocalon

In panchina: Russo, Rodriguez, Alex, Iliadis, Kiyine, Rizzo Kadi, Odjer, Di Roberto, Asmah, Sprocati, Cicerelli

Alllenatore: Colantuono

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.