I fatti del giorno: sabato 30 dicembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
VIA A CAMPAGNA ELETTORALE. BERLUSCONI,GENTILONI INEFFICIENTE
M5S, SI’ A ESTERNI. RENZI SI INSINUA IN SCONTRO DESTRA-M5S

E’ cominciata, in piene vacanze natalizie, la campagna
elettorale dopo che giovedi’ il Capo dello Stato Sergio
Mattarella ha sciolto le Camere. Una corsa lunga 65 giorni nella
quale ora i vari protagonisti si schierano ai blocchi: Silvio
Berlusconi liquida come “insufficiente” il governo Gentiloni e
considera M5S unico rivale; i Cinque Stelle cambiano le regole e
ammettono candidati dalla societa’ civile proprio come Fi e Pd.
Il segretario Pd Matteo Renzi cerca di insinuarsi nello scontro
tra centrodestra e M5S. “Da un lato ci sono le promesse
mirabolanti di Berlusconi e Salvini, dall’altro Di Maio e Grillo
che vogliono referendum su euro e vaccini, promettendo
assistenzialismo e sussidi. E poi ci siamo noi”, e’ la linea del
segretario dem. Ma i rivali lo snobbano e Berlusconi torna a
stroncare scenari da larghe intese.
—.

AUMENTANO IN 2018 LUCE +5,3%, GAS +5% E AUTOSTRADE +2,74%
PROTESTE CONSUMATORI, PER FAMIGLIA TIPO STANGATA 79 EURO

Per la bolletta della luce la stangata di fine anno e’ una
brutta sorpresa, +5,3%, ben oltre le attese. E’ invece una
conferma il maxi-rincaro del gas, +5%, legato al previsto
‘effetto inverno’. E aumentano anche le tariffe delle
Autostrade, in media del +2,74%. Dal primo gennaio il conto per
famiglie e pendolari si fa piu’ salato. Per la principale rete
autostradale italiana, Autostrade per l’Italia, l’aumento e’
dell’1,51%; per le controllate del gruppo Sias e’ in media del
3,02%. E’ in particolare sul fronte di gas e luce che dalle
associazioni di consumatori si alza un coro di proteste: l’Unc
calcola che “per una famiglia tipo significa pagare 28 euro in
piu’ per la luce e 51 euro in piu’ per il gas nel corso del
2018. Una stangata complessiva pari a 79 euro”.
—.

CAPODANNO CON FREDDO RECORD SU COSTA EST STATI UNITI
TRUMP, USIAMO RISCALDAMENTO GLOBALE. PROTESTE SUI SOCIAL

Sulla costa orientale degli Stati Uniti, a partire da New York,
sara’ il Capodanno piu’ freddo degli ultimi decenni, con la
colonnina del mercurio gia’ da giorni abbondantemente sotto lo
zero e con nevicate record. Cosi’ Donald Trump, da sempre
scettico sui cambiamenti climatici, ha sparato su Twitter
l’ennesima bordata a chi lotta contro il fenomeno del ‘global
warming’. “Potremmo usare – ha scherzato – un po’ di quel buon
vecchio Riscaldamento Globale per proteggersi dal quale il
nostro Paese, e non altri, sta pagando migliaia di miliardi di
dollari”. La battuta ha immediatamente provocato una vera e
propria sollevazione sui social media, facendo infuriare
oppositori politici, ambientalisti ed esponenti della comunita’
scientifica.
—.

GOVERNO, SI’ A RIFORMA INTERCETTAZIONI, IN VIGORE TRA 6 MESI
ORLANDO, MAI PIU’ PETTEGOLEZZI. DI MAIO, SALVA I POLITICI

Nel primo Consiglio dei ministri dopo lo scioglimento delle
Camere, il governo da’ il via libera definitivo alla riforma
delle intercettazioni. La nuova legge entrera’ in vigore tra 6
mesi. Con le nuove regole i colloqui irrilevanti non dovranno
nemmeno essere trascritti dalla polizia giudiziaria nei
brogliacci, ma finire in un archivio di cui avra’ la
responsabilita’ il pm. Una norma che inquieta l’Anm perche’
darebbe troppo potere alla polizia giudiziaria. D’ora in avanti
“abbiamo un Paese che utilizza le intercettazioni per
contrastare la criminalita’ e non per alimentare i pettegolezzi
o distruggere la reputazione di qualcuno”, dice il ministro
della Giustizia Andrea Orlando. Durissimi i Cinque Stelle: si
vuole “salvare una classe politica dai processi – attacca Di
Maio – Non c’era riuscito Berlusconi, c’e’ riuscito il
centrosinistra facendo un favore a Berlusconi”.
—.

NEW YORK TIMES, BOMBE ITALIANE USATE DA ARABIA IN YEMEN
GOVERNO, GIA’ CHIARITO. M5S E UNIDOS, DATI A NYT DOCUMENTI

“Bombe italiane, morti yemenite”. Con un video reportage
pubblicato sul suo sito il New York Times rilancia il tema delle
armi fabbricate in Italia e vendute all’Arabia Saudita, dove
sono state usate per bombardare civili innocenti in Yemen. Fonti
della Farnesina hanno replicato che “la vicenda e’ nota ed il
Governo ha gia’ chiarito piu’ volte, anche in parlamento”,
sottolineando che “l’Italia osserva in maniera scrupolosa il
diritto nazionale ed internazionale in materia di esportazione
di armamenti e si adegua sempre ed immediatamente a prescrizioni
decise in ambito Onu o Ue”. L’inchiesta del Nyt e’ stata
realizzata anche con la collaborazione del senatore del M5S
Roberto Cotti e del deputato di Unidos Mauro Pili, che hanno
rivendicato di aver fornito al quotidiano americano documenti,
video e contatti, accusando il governo di avere “evidenti
responsabilita’”.
—.

NAPOLI PASSA A CROTONE CON HAMSIK, E’ CAMPIONE D’INVERNO
GRANDE SCI ITALIA: BRIGNONE 1/A A LIENZ, FILL 2/O A BORMIO

Con un gol di Hamsik nel primo tempo il Napoli vince a Crotone
per 1-0 nell’anticipo della 19/a giornata e si laurea
matematicamente campione d’inverno. Oggi si giocano, tra le
altre, le partite Verona-Juventus, Roma-Sassuolo e Inter-Lazio.
Grande chiusura di 2017 per lo sci alpino italiano. Federica
Brignone trionfa nello slalom gigante di Lienz mentre Peter Fill
conquista il secondo posto nella combinata di Bormio, dove
giovedi’ in discesa aveva trionfato Dominik Paris. Per la 27enne
figlia di Maria Rosa ‘Ninna’ Quario e’ il sesto successo in
carriera ed il 20mo podio, oltre all’argento mondiale di
Garmisch nel 2011. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.