Roccaraso slavina travolge due sciatori uno è salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È rimasto sepolto sotto due metri di coltre nevosa lo sciatore salernitano rimasto intrappolato insieme ad un amico napoletano sotto una slavina a Roccaraso. Brutta avventura per l’avvocato salernitano C.R.. L’incidente è avvenuto nel comprensorio dell’Aremogna.

Erano circa le 13, quando un uomo di 55 anni, F. B., napoletano residente a Roccaraso e impiegato al Comune di Cercola, stava effettuando un fuori pista a Valle Verde, insieme con
un suo amico 66enne  nato a Giffoni e residente a Pontecagnano.

Durante il percorso, sulla parte alta del lato destro della pista nera, denominata Toppe del Tesoro, si è staccata improvvisamente una slavina.

Lo scivolamento della massa nevosa (il fronte della valanga è infatti di circa 300 m), è stato notato dal Distaccamento sciatori della Polizia di Stato, di stanza a Roccaraso per tutta la stagione invernale e deputato al soccorso su pista.

Immediatamente sono scattati i soccorsi, e i tecnici della polizia, muniti di Artva, pala e sonda, hanno raggiunto il luogo dell’incidente. Uno dei due sciatori, travolto solo parzialmente, è riuscito con una manovra di autosoccorso a liberarsi dalla neve, mentre il compagno, interamente travolto, ma individuabile grazie a una piccola parte di scarpone, è stato invece liberato dai soccorritori.

L’eliambulanza, alzatasi in volo da Preturo (L’Aquila), ha elitrasportato sul posto il medico del soccorso alpino. Dopo la stabilizzazione sanitaria da protocollo e in uso per i travolti da valanga, lo sciatore è stato portato all’Ospedale San Salvatore dell’Aquila. Sono ancora da accertare le sue condizioni di salute, l’uomo sembra essere rimasto sommerso per circa 10 minuti.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.