Napoli, Baby gang. Un App per segnalare atti delinquenziali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Baby gang. L’App per segnalare atti delinquenziali è la dimostrazione che finalmente la Questura fa sul serio. Ora ci aspettiamo che anche la Prefettura cominci ad affrontare l’emergenza concretamente
“L’applicazione che permette di segnalare, in tempo reale, atti di bullismo o altri episodi delinquenziali è un importante passo in avanti che conferma un cambio di passo nella lotta alle baby gang e alla violenza tra le mura scolastiche”.
Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “questo è un primo passo concreto che arriva e ci auguriamo che altri ne arrivino dai tavoli istituiti dopo il vertice con il ministro Minniti di qualche giorno fa”.
“Purtroppo la situazione della violenza tra i giovanissimi è preoccupante, soprattutto a Napoli dove si intreccia con il progressivo abbassarsi dell’età in cui si entra a far parte dei clan della camorra, ma c’è stato un sostanziale disinteresse da parte di Questori e Prefetti che si sono avvicendati negli ultimi anni e hanno sottovalutato il fenomeno” ha concluso Borrelli per il quale “ora bisogna lavorare sodo per recuperare il terreno perso e servono interventi risoluti, anche dal punto legislativo, dove bisogna intervenire ampliando i casi in cui è possibile allontanare i bambini dalle loro famiglie, soprattutto quando si è di fronte a famiglie di camorristi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.