Salerno: sequestrati oltre due chili di corallo rosso dalla Guardia Costiera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Guardia Costiera ha sequestrato oltre due chili di “Oro rosso”, grazie ad una complessa attività di indagine che ha visto intervenire personale militare appartenente alla Capitaneria di Porto di Salerno e agli uffici locali marittimi di Amalfi, Maiori, tutti agli ordini del Capitano di Vascello Giuseppe Menna. In particolare, la Guardia Costiera ha indirizzato la propria azione verso la Costiera Amalfitana, zona di particolare pregio naturalistico, per verificare la regolarità delle  attività di pesca effettuate in tale specchio acqueo.

Dai controlli degli uomini del Corpo delle Capitanerie di Porto è emerso, infatti, che due pescatori,  senza essere in possesso della particolare autorizzazione per la pesca del corallo rosso, nascondevano oltre due chili del prezioso “corallium rubrum” .

Il corallo è stato sequestrato e i pescatori abusivi sono stati denunciati a piede libero. Per tutelare l’integrità dell’ecosostema marino sono effettuati ripetuti controlli volti a prevenire e reprimere tutte quelle condotte in contrasto con le norme che salvaguardano l’ambiente e la biodiversità. La pesca del corallo è infatti regolata da rigide norme di carattere nazionale e comunitarie che prescrivono stringenti accorgimenti in relazione alle misure, quantitativo minimo e strumenti per la  cattura.  I controlli della Guardia Costiera proseguiranno anche durante l’arco invernale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.