Sicurezza, Cammarota: «Una caserma dei Carabinieri nei rioni collinari di Salerno»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Di fronte ai continui furti nelle case dei rioni collinari di Salerno, ove è più difficile il controllo del territorio, è necessario intervenire con un presidio di legalità efficace e visibile a tutti, come una caserma dei Carabinieri”.

Lo afferma in una nota l’avv. Antonio Cammarota, Presidente della Commissione Trasparenza, il quale ricorda come “già nell’anno 2015, a fronte di un incremento dei reati nei quartieri alti della città, era stata protocollata presso il Comune di Salerno la richiesta di una sede della polizia municipale ovvero di una caserma dei carabinieri, e poi fu attivata una petizione popolare che vide protagonisti i cittadini di Matierno, Pastorano, Ogliara, Sordina”.

“Una operazione a costo zero”, insiste Cammarota, “in quanto si potrebbe utilizzare una delle numerose strutture confiscate alla camorra, anche pertinenziale o sostitutiva della competente caserma di Fratte, troppo distante dai rioni collinari, a Matierno o Ogliara, dando così anche un importante segnale di legalità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. mi sembra una proposta più che sensata; sulla caserma di Fratte gravano già l’omonimo rione e buona parte del Carmine. Tra l’altro quando le frazioni collinari furono poste sotto la competenza territoriale della stazione carabinieri di Fratte, esse erano poco più che borghi rurali. Poi, corso degli anni, sono diventate tra le aree più problematiche della città dal punto di vista criminale.

  2. E’ una richiesta necessaria visto i continui furti e atti di violenza che si verificano nei quartieri collinari, un territorio vasto con una popolazione numerosa che paga le tasse come nei quartieri centrali della città che chiede Sicurezza e Servizi adeguati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.