I fatti del giorno: venerdì 2 marzo 2018

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
BERLUSCONI, TAJANI SARÀ IL NOSTRO CANDIDATO PREMIER
SE SALVINI ARRIVA PRIMA E VUOLE FARLO LUI, PER NOI BENE

Berlusconi annuncia che Antonio Tajani ha dato la disponibilità
a guidare il prossimo governo di centrodestra. Tajani scrive su
Twitter: ‘Ora ogni ulteriore decisione spetta ai cittadini e al
presidente della Repubblica”. Il Cavaliere precisa che “se
Salvini arriva prima e vuole farlo lui noi comunque lo
accettiamo perchè abbiamo un patto di coalizione”. Ma senza una
maggioranza, precisa, ‘chiederemo al capo dello Stato di tornare
alle urne’. Leader del centrodestra uniti al Tempio di Adriano:
Berlusconi sul palco per una foto insieme con Salvini, Meloni e
Fitto.
—.

ECCO LA SQUADRA DI M5S, DI MAIO: ‘LUNEDÌ RIDEREMO NOI’
GIULIANO ALL’ISTRUZIONE, RENZI, ‘SOSTENNE LA BUONA SCUOLA’

‘L’idea è nata nel 2014 da Gianroberto Casaleggio. Qualcuno ci
ha deriso per questa scelta, ma rideremo noi lunedì’. Luigi Di
Maio presenta così la squadra di governo del Movimento. Di Maio
propone Riccardo Fraccaro come ministro dei Rapporti con il
Parlamento, Emanuela Del Re agli Esteri, Paola Giannetakis
all’Interno, Andrea Roventini al Tesoro, Armando Bertolazzi alla
Sanità, Salvatore Giuliano all’Istruzione. Su quest’ultimo però
Matteo Renzi dice: ‘E’ un preside, anche bravo, che ci ha
aiutato a scrivere la riforma della Buona scuola’. L’interessato
risponde: Non ho scritto un rigo della Buona Scuola.
—.

DOPO LA NEVE IL GELICIDIO. CHIUSA LA A12, AV DI NUOVO AL 100%
TEMPERATURE STABILI O IN AUMENTO, MA SCUOLE ANCORA CHIUSE

Dopo la neve, il pericolo è il gelicidio – la pioggia ghiacciata
– in particolare sul’Italia centrale. Chiusa per ghiaccio la A12
tra La Spezia e Sestri Levante, così come la strada alternativa
Aurelia. Temperature stabili o in aumento. Deboli nevicate al
nord con temperature stabili (massime 0-4). Maltempo al centro
al mattino con piogge sparse e locale gelicidio sulle interne
marchigiane. Massime in rialzo tra 8 e 15. Al Sud qualche
pioggia o nevicata in alta montagna. Temperature stabili e miti
(massime 15-19). Scuole chiuse in diverse città, tra cui Bologna
e Rovigo. Al 100% l’Alta Velocità rispetto all’80% di ieri.
—.

INDAGATA LA MAESTRA CHE INSULTO’ I POLIZIOTTI A TORINO
L’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PROPONE IL LICENZIAMENTO

E’ indagata per istigazione a delinquere, oltraggio a pubblico
ufficiale e minacce Lavinia Flavia Cassaro, la maestra
elementare che ha minacciato gli agenti durante il corteo degli
antagonisti contro CasaPound, sabato a Torino. ‘In
considerazione della gravità della condotta tenuta dalla
docente’, poi l’ufficio scolastico regionale del Piemonte le ha
notificato la proposta di sanzionarla con il licenziamento.
—.

OMICIDIO KUCIAK, FERMATI 7 ITALIANI ‘LEGATI ALLA ‘NDRANGHETA’
DDA REGGIO CALABRIA AVEVA ALLERTATO SLOVACCHIA SU ARRESTATI

L’imprenditore italiano Antonino Vadalà è tra i sette arrestati,
tutti italiani, dalla polizia slovacca che indaga sulla morte
del giornalista ucciso, Jan Kuciak. Della famiglia Vadalà e dei
presunti legami con la ‘ndrangheta ha scritto Kuciak nel
reportage pubblicato dal suo giornale. “Già da tempo la Procura
distrettuale antimafia di Reggio Calabria aveva posto
all’attenzione della polizia nazionale slovacca la necessità di
monitorare le attività del gruppo dei calabresi arrestati”, ha
detto il procuratore di Reggio Calabria Gaetano Paci.
—.

STRAGE DI LATINA, CAPASSO FU VISITATO E DICHIARATO IDONEO
UN CASO L’ALLARME IGNORATO. MINNITI, TROPPE SOTTOVALUTAZIONI

Luigi Capasso, il carabiniere di 43 anni autore della strage
familiare a Cisterna di Latina, fu sottoposto a una visita
medica e dichiarato idoneo al servizio. Gli era stato infatti
offerto dall’Arma un sostegno psicologico per superare la
separazione dalla moglie ma lui rifiutò sostenendo di avere già
il supporto del suo psicologo. Per questo fu obbligato a
sottoporsi a una visita medica davanti a una commissione. Le
condizioni della moglie restano gravi ma stazionarie. Ancora
alta la polemica sull’allarme della donna ignorato. Marco
Minniti parla di ‘troppe sottovalutazioni’.
—.

EL PAIS, IN ITALIA CAMPAGNA RUSSA PER L’ULTRADESTRA
ANALIZZATI UN MILIONE DI POST DA CIRCA 98MILA PROFILI SOCIAL

La macchina della propaganda russa si è concentrata sull’Italia
negli ultimi mesi, attuando una campagna di disinformazione
sull’immigrazione, favorendo i partiti di estrema destra alla
vigilia del voto. Secondo un’analisi di oltre un milione di post
fatti da circa 98mila profili social, osservati dal quotidiano
spagnolo El Pais, una rete di attivisti anti-immigrazione e
anti-ong ha condiviso storie pubblicate prevalentemente da
Sputnik, un media di proprietà del governo russo attivo in varie
lingue tra cui l’italiano, con l’intento di diffondere
un’immagine non veritiera della situazione italiana.
—.

PUTIN E IL SUPERMISSILE ‘INVINCIBILE’, MONITO AGLI USA
CASA BIANCA, NUOVI MISSILI PUTIN? MANTERREMO PRIMATO

Putin annuncia un nuovo missile da crociera ‘invulnerabile’ a
propulsione atomica, che può raggiungere ‘qualsiasi punto del
mondo’. ‘Abbiamo detto diverse volte che avremmo reagito al
piazzamento dei sistemi antimissili americani. Allora non ci
avete ascoltato. Ascoltateci adesso’, dice all’annuale discorso
alle Camere riunite. La Casa Bianca: Trump e’ ‘determinato a
proteggere il Paese’, le capacita’ difensive Usa non resteranno
‘seconde a nessuno’. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.