Sequestrati dalla Finanza 12 kg di tabacchi senza licenza nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Guardia di Finanza ha individuato un’attività commerciale nel comune di Vallo della
Lucania dove venivano commercializzati generi di monopolio senza la prescritta
autorizzazione. Le Fiamme Gialle vallesi, nel corso dell’intervento, dopo aver riscontrato che i tabacchi
lavorati nazionali non potevano essere venduti al pubblico per assenza del titolo autorizzativo da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno sottoposto a
sequestro 572 pacchetti di TLN, pari a Kg. 11,660, illecitamente detenuti per la vendita
all’interno dei locali del bar. Il responsabile è stato segnalato sia alla locale Autorità Giudiziaria per la violazione della normativa penale vigente in materia, che all’Amministrazione Finanziaria per l’irrogazione delle previste sanzioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.