Tentano truffa dello specchietto: custodia cautelare per 3 persone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La notte scorsa i Carabinieri della Tenenza di Cava dei Tirreni hanno dato esecuzione
ad un’Ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini
Preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore a carico di 3 indagati, ritenuti responsabili di
concorso in tentata truffa ed estorsione. In ossequio al provvedimento restrittivo, richiesto da questa Procura della Repubblica che ha coordinato le indagini svolte dai militari dell’Arma, i Carabinieri hanno sottoposto alla custodia in carcere un 55enne di Mugnano di Napoli ed hanno applicato il divieto di dimora nell’intera Regione Campania ad un 30enne, anch’egli di Mugnano, e ad una 36enne di Qualiano.

I fatti risalgono allo scorso mese di dicembre quando i tre, a bordo del loro autoveicolo,
avevano tentato di praticare la cosidetta truffa dello specchietto ad un 33enne originario della costiera sorrentina che però, avvedutosi del raggiro, aveva cercato di allontanarsi eludendo le loro richieste dopo aver inizialmente finto di accondiscendere accettando di farsi accompagnare da loro ad uno sportello bancomat.

A quel punto i tre, determinati a conseguire l’ingiusto profitto, lo avevano inseguito fin lungo l’autostrada speronandolo ripetutamente e costringendolo a cercare riparo all’interno di un’area di servizio. Contestualmente all’esecuzione dei provvedimenti cautelari personali i Carabinieri hanno sottoposto a sequestro preventivo, richiesto da questa Autorità Giudiziaria, l’auto utilizzata dai tre presunti estorsori per porre in essere le illecite condotte.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.