Baronissi: Insediata la nuova consulta delle attività produttive. Rinaldi Presidente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è insediata oggi la nuova Consulta comunale delle Attività produttive di Baronissi. Compongono l’organismo sette operatori  che hanno risposto a un avviso pubblico del Comune e che contribuiranno (a titolo gratuito) a fornire contributi  e proposte concrete per il rilancio commerciale e produttivo della città. Presidente è stato eletto Vincenzo Rinaldi; vicepresidente Carmen Pellecchia; segretario Gerardo Del Regno; componenti Antonio Amirante, Italia De Simone, Alessandra Troiano, Claudia Di Domenico. Consulente designato dalla Consulta medesima Lucio Santoriello. “L’obiettivo è di raccogliere  le istanze del mondo delle imprese  e degli operatori commerciali – sottolinea il sindaco Gianfranco Valiante – e farne tesoro per le scelte che ci competono; la Consulta è un organismo propositivo e consultivo sulle problematiche dei commercianti, degli artigiani e delle attività turistiche e ricettive ed è un centro di partecipazione, analisi e confronto. Un confronto continuo tra il mondo delle imprese e il Comune e’ indispensabile per fare rete e assicurare una crescita economica del territorio”. “I dati a nostra disposizione – rivela l’assessore Serafino De Salvo –  parlano di una crescita leggera ma stabile del commercio, dei pubblici esercizi e delle imprese turistiche della città, frutto di una strategia positiva legata all’accoglienza e alla promozione di eventi. Commercio e turismo sono risorse fondamentali per la città e rappresentano un motore per la creazione di lavoro e di opportunità economiche sul territorio. “Abbiamo già avviato un ciclo di incontri con gli operatori – spiega il presidente Vincenzo Rinaldi – per mettere in campo le idee su come immaginiamo la Baronissi del futuro. Ci siamo già messi al lavoro per raccogliere le prime necessarie istanze che arrivano dal mondo imprenditoriale locale”. Collabora con la Consulta la consigliera comunale Agnese Coppola Negri che avrà la delega all’ecommerce e alle forme innovative di vendita per il commercio. Il Sindaco e l’Amministrazione comunale, la maggioranza di governo augurano un proficuo  lavoro alla Consulta auspicando i migliori risultati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.