Buon Compleanno Italia: al Comune di Salerno giornata dedicata all’Unità Nazionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nel 157° anniversario dell’Unità d’Italia, in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera, la Consulta Provinciale degli Studenti e il Comitato Scientifico “Erano giovani e forti” hanno organizzato una giornata di approfondimento sul significato del Risorgimento e degli eventi che hanno condotto all’Unità Nazionale, alla scelta dell’Inno di Mameli e della Bandiera Nazionale, iniziativa che ben si inserisce nelle attività che affiancano la Mostra commemorativa della  I^ Guerra Mondiale in corso alla Pinacoteca Provinciale.

Buon Compleanno Italia: sabato 17 marzo, con inizio ore 10,00 nel Salone dei Marmi del Palazzo di Città. In programma i saluti istituzionali del Sindaco Vincenzo Napoli e del Prefetto Salvatore Malfi con interventi del presidente della Consulta Provinciale degli Studenti Giuseppe Ferro, del vice presidente Luigi Raucci e del segretario Vincenzo Cacciapuoti. Al centro dei lavori moderati da Ketty Volpe le relazioni del Col. Andrea Mazzotta comandante Reggimento Cavalleggeri Guide 19° su “Storia e Valori della Bandiera”, del prof. Roberto Parrella -UniSA su “Stato e Nazione prima e dopo l’Unità”e della prof.ssa M.Rosaria Pelizzari -UniSA su“L’identità degli italiani: una Lunga storia”. Prevista l’esibizione straordinaria di Doroty Manzo giovane promessa della lirica italiana.

A Buon Compleanno Italia si presenta il neo costituito Coro Multietnico CPS/CPIA. Il Coro multietnico, guidato dalla professoressa Patrizia Bruno è una iniziativa, la prima in Italia, della Consulta Provinciale degli Studenti di Salerno con il CPIA, che stigmatizza con le diverse etnie le diverse voci dell’inclusione, dalla fratellanza all’accoglienza, dalla pace alla Cittadinanza attiva e responsabile. Con la Consulta presente in plenaria, partecipano studenti dell’ITI Focaccia, del Liceo Artistico Sabatini Menna, del Liceo Caccioppoli di Scafati, del Liceo De Sanctis, dell’IPSSEOA Virtuoso, del Liceo Severi, dell’IS Galilei, del Nautico Turistico Giovanni XXIII.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Invitati anche i napoletani che sono argentini- borbonici e non si sentono italiani.
    Noi Salernitani siamo orgogliosamente Italiani

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.