Capaccio Paestum: approvato il potenziamento della rete idrica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Diminuzione delle perdite, aumento della capacità di stoccaggio dell’acqua e nuove risorse idriche (Pozzo Nocito). Sono le finalità dei tre progetti esecutivi, già approvati e candidati per l’ottenimento dei finanziamenti sulla piattaforma iTer della Regione Campania, che dovranno contribuire a risolvere le annose carenze idriche che hanno interessato Capaccio capoluogo.

L’ultimo progetto, redatto dall’Area III sui “Progetti Strategici” guidata dal Responsabile Rodolfo Sabelli, riguarderà nello specifico i lavori di ristrutturazione della rete idrica di distribuzione interna servita dal serbatoio “Colle”.

L’intervento, che consentirà di raggiungere anche i punti più lontani dal centro abitato così da avere una distribuzione quanto più omogenea possibile lungo tutta la rete, prevede la sostituzione delle tubazioni esistenti e la modifica (ove necessario) del tracciato al fine di utilizzare esclusivamente le strade comunali.

La rete, alimentata dal serbatoio “Colle”, è stata progettata con tubi in PEAD PN16 (16 bar) posti per l’intero sviluppo al di sotto delle strade esistenti. Infine, il progetto è stato eseguito su cartografia numerica georeferenziata in GIS (Geographic Information System) e risulta integrabile con un sistema di monitoraggio elettro­nico dell’intera rete, in modo da acquisire informazioni dettagliate e aggiornate sui parametri fon­damentali della rete, come l’esatta posizione geografica, le portate, le pressioni, lo stato di funzio­namento delle valvole.

“Questo intervento risponde a una reale esigenza del territorio, ossia quella di risolvere le note problematiche della rete idrica di Capaccio Capoluogo. – evidenzia il Sindaco Franco Palumbo – I nostri cittadini hanno bisogno di una rete idrica efficiente e poi, nel momento in cui puntiamo moltissimo sullo sviluppo turistico e sull’ospitalità diffusa nei nostri borghi, non possiamo permetterci di avere servizi non adeguati”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.