Siccità 2017: riconosciuti i danni da calamità naturale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Coldiretti Campania esprime soddisfazione per il riconoscimento dei danni da calamità naturale causati dalla siccità nel 2017. In Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il Decreto Ministeriale n. 9588 del 2 marzo 2018 con il quale il Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha dichiarato l’esistenza del carattere di eccezionalità per i danni alla produzione. Le imprese agricole che hanno subito danni alla produzione e che ricadono nei territori delimitati possono proporre domanda di aiuto entro e non oltre il 30 aprile 2018, redatta sul modello compilabile con il supporto degli uffici Coldiretti.

Il territorio delimitato è il seguente:

Provincia Comuni
Avellino Aiello Del Sabato, Altavilla Irpina, Atripalda, Avella, Avellino, Bagnoli Irpino, Baiano, Capriglia Irpina, Cassano Irpino, Castelvetere Sul Calore, Cervinara, Cesinali, Chiusano San Domenico, Contrada, Domicella, Forino, Grottolella, Lauro, Manocalzati, Marzano Di Nola, Mercogliano, Monteforte Irpino, Montefredane, Montella, Montemarano, Montoro, Moschiano, Mugnano Del Cardinale, Nusco, Ospedaletto D’alpinolo, Pago Del Vallo Di Lauro, Pietrastornina, Prata Principato Ultra, Quadrelle, Quindici, Salza Irpina, San Martino Valle Caudina, San Michele Di Serino, San Potito Ultra, Santa Lucia Di Serino, Sant’angelo A Scala, Santo Stefano Del Sole, Serino, Sirignano, Solofra, Sorbo Serpico, Sperone, Summonte, Taurano, Volturara Irpina
Benevento intera provincia
Caserta Alife, Alvignano, Arienzo, Aversa, Baia E Latina, Bellona, Caiazzo, Calvi Risorta, Camigliano, Cancello Ed Arnone, Capua, Carinaro, Carinola, Casagiove, Casal Di Principe, Casaluce, Casapesenna, Casapulla, Caserta, Castel Di Sasso, Castel Morrone, Castel Volturno, Cellole, Cervino, Cesa, Curti, Dragoni, Falciano Del Massico, Formicola, Francolise, Frignano, Giano Vetusto, Grazzanise, Gricignano Di Aversa, Liberi, Lusciano, Mondragone, Orta Di Atella, Parete, Pastorano, Piana Di Monteverna, Pignataro Maggiore, Pontelatone, Portico Di Caserta, Rocchetta E Croce, Ruviano, San Cipriano D’aversa, San Marcellino, San Marco Evangelista, San Nicola La Strada, San Prisco, San Tammaro, Santa Maria A Vico, Santa Maria Capua Vetere, Santa Maria La Fossa, Sant’arpino, Sessa Aurunca, Sparanise, Succivo, Teverola, Trentola Ducenta, Valle Di Maddaloni, Villa Di Briano, Villa Literno, Vitulazio
Napoli intera provincia
Salerno Acerno, Aquara, Bellosguardo, Calvanico, Casalvelino, Castellabate, Castiglione Dei Genovesi, Cicerale, Controne, Corleto Monforte, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Laureana Cilento, Montecorvino Pugliano, Montecorvino Rovella, Olevano Sul Tusciano, Ottati, Perdifumo, Petina, Pollica, Postiglione, Prignano Cilento, Roscigno, Rutino, San Cipriano Picentino, San Mango Piemonte, San Mauro Cilento, Sant’angelo A Fasanella, Serramezzana, Serre, Sessa Cilento, Sicignano, Stella Cilento
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.