Eboli: il Nas chiude la sede del Saut per gravi carenze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ambienti e attrezzature non idonee, presenza di muffe, infiltrazioni di acqua, intonaco scrostato, ruggine: i carabinieri del Nas di Salerno hanno disposto la subitanea chiusura della sede Saut di emergenza-urgenza di Eboli. A darne notizia Rosa Coppola sul sito SalernoSanità.it

Il personale e gli strumenti tutti sono stati trasferiti pro tempore presso il Distretto 64 della Asl Salerno.

Il Direttore generale dell’Asl, Antonio Giordano, ha dato il proprio fattivo contributo predisponendo l’immediato trasferimento.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Meno male che ci sono i NAS, l’ASL quando deve rilasciare permessi a privati pretende che per terra ci sia anche la cera e poi loro tengono gli utenti nel cesso.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.