La Salernitana già pensa al futuro: Bellomo primo obiettivo?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
La Salernitana starebbe già pensando alla prossima stagione secondo il quotidiano Le Cronache oggi in edicola. Tra i giocatori che potrebbero rientrare nel progetto c’è il marocchino Kiyine. Per il giocatore servono almeno 2 milioni per il riscatto.

Nel frattempo la Salernitana sta monitorando alcuni calciatori che molto bene stanno facendo in serie C. Non è un mistero l’interessamento per Curcio dell’Arzachena, per il quale la Salernitana ha già pronto un contratto triennale mentre per il reparto difensivo sono sue i profili attualmente seguiti dal club granata.

Il primo è quello di Camilleri, difensore centrale classe 1992 della Sicula Leonzio che vanta 15 presenze in B con la maglia del Brescia, oltre che un’esperienza positiva a Pagani. Il secondo nome è quello del croato Bogdan, classe 1996 portato in Italia dal Vicenza e poi ceduto al Catania, con cui ha un contratto fino al giugno 2020. Si segnala un interessa anche per il fantasista del Monopoli, Sounas, che piace però anche all’Avellino.

Dalla Sambenedettese arriverà il centrocampista Bellomo. Il giocatore già a gennaio è stato vicinissimo ai granata ma poi è stato parcheggiato alla Sambenedettese di Capuano.A giugno arriverà in granata. A confermarlo il direttore generale dei rossoblu, Andrea Gianni.

Queste le sue parole in merito a VeraTv così come raccolto da gazzettarossoblu: “Bellomo andrà a Salerno perché molto probabilmente avrà avuto la Salernitana come interlocutore. A noi interessano le sue prestazioni fino al termine della stagione, il fatto che voglia far valere il precontratto per andare in Serie B dipende da lui”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Questi sono i profili che Fabiani porterà nella sua prossima squadra. Siccome se questo individuo viene confermato ci sarà contestazione totale, dubito seriamente che speculazioni di mercato abbiano senso. Lotito a Giugno dovrà esporre il suo piano per i prossimi 5 anni stabilendo chiaramente gli obiettivi, spiegando come ha intenzione di investire nella Salernitana e quali saranno gli elementi su cui verranno costruiti il settore giovanile e la direzione tecnica della 1a squadra. Altrimenti la porta è aperta se ne vada e non torni. E a tutti quelli che diranno prenditela tu dico: andatevi a vedere la Battipagliese che il vostro livello da tifosi è quello. Si comprano l’Avellino, mo vuoi vedere che non si comprano la Salernitana che debiti non ne dovrebbe avere, sempre che Lotito non li ha nascosti per comodità?

  2. Due milioni per Kiyine? Fuori portata per Lotirchio……..Altre illazioni degli organi d’informazione conducono sempre sugli stessi luoghi del delitto ovvero Vicenza e Catania a cura dell’ineffabile pasticciere. Se continuate così sarà dura raggiungere la prossima stagione i duemila abbonati………A me il presepe non mi pace!

  3. Sinceramente non credo proprio che i mercati deludenti degli ultimi anni siano frutto di Fabiani… Se vai a fare la spesa con gli spicci, compri la roba in offerta o scaduta… O la roba che ti viene prestata che nessun altro ha voluto… Altrimenti non si spiega via Coda e Donnadumma e piglia Bocalon che era e rimane da serie C.

  4. Scusami Cartolina, ma non si possono dare alibi a questo signore. Avrà pure due spicci, ma se prendi Roberto, Kadi e tanti altri babbá il tuo budget se ne va a quel paese, senza contare il milione e mezzo di euro elargito nella stagione 2016/2017 ad amici procuratori in commissioni. Fabiani è l’emblema della cattiva gestione e il fatto che Lotito lo confermi fa capire come usi la Salernitana per lavare i panni sporchi. Poi non dimentichiamo che ci ha fatto fallire e ci ha fatto finire in tribunale per le inchieste Bari e Potenza,che ha messo il figlio a lavorare in società e che grazie a lui abbiamo cambiato in media un allenatore a stagione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.