Trasferta vietata a Taranto, il rammarico della Cavese 1919

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Società Cavese 1919 S.r.l. – in una nota – esprime il proprio rammarico in relazione alla decisione inaspettata del prefetto di Taranto e diramata solo il 4 aprile di vietare la trasferta di domenica ai tifosi della Cavese 1919. Pur nel totale rispetto della normativa vigente non si può che sottolineare come la decisione prefettizia faccia seguito ad un comunicato dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive di segno opposto, sicuramente prudente nelle modalità di cessione dei tagliandi ma permissivo per quanto riguarda il seguito della nostra tifoseria nella città pugliese. Non è comprensibile il cambio di rotta, dato che la rivalità è da sempre nota e spiazza i numerosi appassionati che avrebbero seguito la squadra ospite. Purtroppo privare del tifo, un evento così importante, declassa inevitabilmente il match e la sua importanza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.