Dopo la sosta l’Indomita femminile sul campo della capolista Nola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Senza pressioni e senza avere nulla da perdere a caccia di un colpo che sarebbe a dir poco prestigioso. Dopo la sosta per le festività pasquali torna in campo l’Indomita femminile. La squadra allenata da coach Tescione domani, sabato, con fischio d’inizio alle ore 18, sarà di scena sul campo della capolista Nola Città dei Gigli. Una gara a dir poco ardua per capitan Lanari e compagni. La formazione nolana è stata fin qui la grande protagonista del girone A del campionato di serie C femminile. Pericolo e compagne, infatti, hanno fin qui perso solo una partita, al tie break sul campo della Phoenix Caivano. 61 i punti ottenuti, frutto di venti vittorie e un ko, con un ruolino di marcia casalingo fin qui senza macchie. Il Nola arriva, inoltre, a questo match con una striscia di otto vittorie consecutive senza aver perso neppure un set. Una gara che, sulla carta, appare dal pronostico chiuso. L’Indomita, però, che in questa fase finale del campionato ha come obiettivo quello di chiudere il torneo nel migliore dei modi, giocherà il match senza particolari assilli di classifica, il che potrebbe tramutarsi anche in un vantaggio. Inoltre, andare a espugnare il campo inviolato fin qui della capolista, rappresenterebbe la classica ciliegina sulla torta di una stagione comunque da ricordare. Anche per questo nel corso degli allenamenti settimanali le ragazze di coach Tescione hanno lavorato con grande impegno per farsi trovare pronte. Per quanto riguarda la formazione rispetto alla squadra scesa in campo nell’ultimo match vinto contro il Ribellina Volley in casa, potrebbe esserci qualche novità, considerato il ritorno della centrale Roberta Losasso che ha saltato l’ultimo match. Sicuramente non mancheranno la grinta e la voglia di ben figurare: “Proveremo a dare il 100%” – ha dichiarato il tecnico biancoblu Francesco Tescione – “sappiamo che sarà una partita difficile però non abbiamo nessuna problematica di classifica, pertanto abbiamo il dovere di andare a giocare la gara in maniera spensierata provando a fare il massimo”.

 Il programma della ventiduesima giornata: Arzano-Stabia, Vesuvio Oplonti-Cava Volley, Nola Città dei Gigli-Indomita Salerno, Ribellina-Pontecagnano, Phoenix Caivano-Cs Pastena, MpAuto Cava-Pozzuoli, Alma Volley-Volare Benevento (rinviata al 10 aprile)

La classifica: Nola 61, Pozzuoli 51, Pontecagnano 49, Caivano 47, Oplonti 42, Indomita 37, Arzano 28, MpAuto 26, Cava Volley 24, Ribellina e Volare Benevento 19, Alma Volley 18, Pastena 13, Stabia 4.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.