Rosina con Bocalon e Sprocati nel tridente granata anti-Cesena

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tre punti per avvicinarsi ulteriormente alla salvezza e chiudere i conti con questo torneo. Oggi pomeriggio all’Arechi Salernitana-Cesena si giocherà tra pochi intimi. La decisione di indire la giornata granata (passeranno tutti dal botteghino) non ha certo favorito la prevendita. Si farà fatica a raggiungere quota 5mila, eppure la posta in palio resta comunque alta con quell’obiettivo dei 50 punti da raggiungere per archiviare presto il conto salvezza e cercare di programmare con anticipo la prossima stagione.
I granata torneranno all’antico, schierandosi con un tridente puro con Rosina, Bocalon e Sprocati. Davanti a Radunovic Tuia e Monaco saranno i centrali con Casasola e Vitale esterni. A centrocampo Minala preferito a Odjer affiancherà Ricci e Kiyine.
Il Cesena giocherà con il 4-3-3. Castori è in emergenza (Suagher e Perticone squalificati, Jallow e Cacia infortunati). In avanti il tridente Kupisz-Moncini-Dalmonte . Recuperato invece Esposito, che farà coppia al centro della difesa con Scognamiglio prodotto del vivaio granata.
SALERNITANA – CESENA FORMAZIONI UFFICIALI (ore 15 diretta Sky e Radio Bussola 24)

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Casasola, Monaco, Tuia, Vitale; Minala, Ricci, Kiyine; Rosina, Bocalon, Sprocati. A disp. Russo, Mantovani, Schiavi, Bernardini, Popescu, Odjer, Akpa Akpro, Zito, Signorelli, Rossi, Di Roberto, Palombi. All: Stefano Colantuono.

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito, Scognamiglio, Fazzi; Kupisz, Schiavone, Fedele, Dalmonte; Laribi; Moncini. A disp. Agliardi, Melgrati, Ceccacci, Eguelfi, Cascione, Di Noia, Ndiaye, Emmanuello, Vita, Chiricò, Babbi. All: Fabrizio Castori

ARBITRO: Sig. Livio Marinelli di Tivoli (Dei Giudici/Tardino) IV uomo: Vigile

GLI ANTICIPI DI CAMPIONATO. Negli anticipi del 35esimo turno di B fa festa grande il Foggia di Stroppa che batte 3-0 l’Ascoli (in gol Deli, Mazzeo e Loiacono). Pari senza gol invece tra Parma e Cittadella.

LA GIORNATA. Ieri: Foggia-Ascoli 3-0, Parma-Cittadella 0-0; oggi ore 15: Brescia-Carpi, Empoli-Vercelli, Entella-Avellino, Frosinone-Spezia, Novara- Ternana, Palermo-Cremonese, Perugia-Venezia, Pescara-Bari, Salernitana-Cesena.

CLASSIFICA. Empoli 67 punti; Palermo e Frosinone 58; Parma 57; Bari 54; Perugia 53; Cittadella 51; Venezia 50; Foggia 49; Carpi 48, Spezia 46; Salernitana 42; Cremonese e Brescia 41; Avellino e Novara 39; Pescara 38; Cesena 37, Entella e Ascoli 36; Pro Vercelli 31; Ternana 30

AGGIORNAMENTI US.SALERNITANA1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.