Omicidio Buonabitacolo: Karol ha ucciso Antonio per poche dosi di droga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È un diciottenne il presunto assassino di Antonio Alexander Pascuzzo. Karol Lapenta, questo il suo nome, residente a Buonabitacolo ma di origine polacca, è stato sottoposto a fermo la notte scorsa per l’omicidio del diciannovenne, anche lui residente nel piccolo comune del Vallo di Diano, il cui corpo è stato trovato nel primo pomeriggio di sabato sul greto del fiume Peglio, nei pressi del campo sportivo e della piscina comunale di Buonabitacolo, a una settimana dalla sua sparizione e di ricerche vane.

Lapenta  18enne incensurato, apprendista macellaio, è stato arrestato perché ritenuto responsabile dell’omicidio volontario con occultamento di cadavere, pluriaggravato dai futili motivi e crudeltà e della rapina aggravata consumati in danno di Antonio Alexander Pascuzzo, il 19enne scomparso il 6 aprile scorso, dopo essersi allontanato dalla propria abitazione.

Fermato nella serata di ieri ammetteva le proprie responsabilità sull’omicidio, avvenuto nella sera stessa della sua scomparsa, mediante un coltello, al fine di impossessarsi di un modesto quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana, nella disponibilità della vittima.

Dopo l’efferato delitto, l’omicida trascinava, per circa 50 mt, il corpo esanime del malcapitato, successivamente gettandolo da un dislivello di circa 5 mt, sul greto del corso d’acqua ove veniva rinvenuto. I militari sottoponevano altresì a sequestro l’arma del delitto.
La salma sarà sottoposta ad esame autoptico nella giornata di domani.

Lo scrive il sito InfoCilento.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.