Fonderie Pisano: i legali dell’azienda “Basta allarmismi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
I legali delle Fonderie Pisano,  gli avvocati Enrico Follieri e Lorenzo Lentini in una nota rispondono al comitato “Salute e Vita” e alla notizia di un prossimo ricorso al Consiglio di Stato da parte della Regione diffusa su alcuni organi di stampa sabato 21 aprile:

“La decisione cautelare del T.A.R. che ha disposto la prosecuzione della attività industriale delle Fonderie, in Fratte, correttamente ha ponderato le contrapposte posizioni in campo, alla luce anche dei recenti studi sullo stato della salute della popolazione della Valle dell’Irno, escludendo finora alcuna situazione di allarme per la salute;

– Le decisioni dei Giudici di primo grado, fermo restando il diritto di critica, che deve tuttavia essere motivato e riguardoso della verità dei fatti e degli atti, eventualmente vanno contestate davanti ai giudici di appello;

– E’ divenuta intollerabile, pertanto, una ingiustificata propagazione di allarme sociale attraverso mezzi di informazione sulle risultanze di “studi” che non sono giunti ad alcuna conclusione e che non riconducono in ogni caso alle Fonderie Pisano fattori inquinanti e di pericolo per l’ambiente e la salute pubblica;

– Le Fonderie Pisano auspicano di poter continuare a fare impresa, nel solco di una antica tradizione, che dà lavoro a centinaia di famiglie, confidando che la politica indichi ed agevoli soluzioni delocalizzative per conservare un patrimonio industriale della Città di Salerno che, nonostante la preesistente localizzazione, in area prima industriale, rischia di essere compromesso da successivi fenomeni di massiccia urbanizzazione dell’area di Fratte;

– Le Fonderie Pisano sono pronte a fare la loro “parte”, in tutte le sedi, sia per mitigare ulteriormente gli impatti sull’ambiente, sia per una successiva delocalizzazione confidando di non trovare sempre Amministrazioni Pubbliche pronte a modificare, in corsa, gli strumenti urbanistici, pur di scongiurare l’insediamento della attività industriale delle Fonderie Pisano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. per loro dobbiamo soffrire e basta basta che i loro guadagni aumentino e che le famiglie dei loro dipendenti prosperino degli altri chi se ne importano che crepino pure. Per piacere non censurate

  2. Cioe’ fatemi capire secondo questi illustri avvocati l’Italcementi doveva ancora stare sul lungomare doveva essere la citta’ di Salerno a spostarsi .Scusate se esistono Fratte, Cappelle, Capezzano, Cologna, Pellezzano ecc. ci dovevamo spostare oppure non crescere mentre loro possono tutto anche forse delocalizzare fra un secolo eh tanto chi vivra’ vedra’.

  3. La cosa che mi dispiace di più e che col le loro conoscienze non se ne andranno mai,tanto a loro non interessa niente della salute dei cittadini pensano solo all’interesse economico non hanno pietà neanche dei bambini,spero solo che ad ammalarsi un giorno siano proprio loro

  4. Si sta arrivando a un punto di non ritorno signor Lentini se la gente rralizza veramente cosa avete combinato e cosa state ancora combinando finiamo sui giornali nazionali per racconti di cronaca. State ammazzando i nostri figli e ci chiamate visionari..la cosa inizia ad essere insostenibile,è ora che togliate le tende

  5. Come mai l’avvocato che a più riprese ha difeso le rogne di casa DeLuca ore difende i Pisano?!? Misteri inspiegabili del regno DeLuchiano…VERGOGNA!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.