Acque minerali da imbottigliamento: la regione aggiudica le concessioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Si è concluso l’iter della procedura di gara avviato dalla Regione per la concessione di acque minerali da imbottigliamento. L’Ufficio Speciale Centrale Acquisti, a seguito dell’attività svolta dalla Direzione Generale Attività produttive, con il decreto dirigenziale n.82 del 18.04.2018, ha aggiudicato le concessioni ai seguenti 6 lotti: “Acqua della Madonna” al Comune di Castellammare di Stabia; “Don Carlo” alla società Sorgenti Monte Bianco-Terme di Courmayer; “Ofelia” alla società Sorgenti Monte Bianco-Terme di Courmayer; “Lete” alla società Lete Spa; “Fonti Acidule Plinio” al Comune di Castellammare di Stabia; “Ferrarelle II” alla società Ferrarelle Spa.

A seguito dell’approvazione della Legge regionale n° 3/2017 si è potuto provvedere anche ad un aumento delle tariffe per le concessioni. In particolare, in linea con quanto stabilito nella Conferenza delle Regioni, la legge ha previsto un incremento ad euro 1,00 per metro cubo del valore del contributo annuo, proporzionale alla quantità di acqua imbottigliata, precedentemente determinato ad euro 0,30 per metro cubo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.