Aggredito e derubato sul Lungomare, paura per un giovane di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Aggredito e derubato sul Lungomare mentre rientrava a casa. È accaduto lunedì sera poco dopo le 23 al salernitano M.C., che si è imbattuto in due giovani, uno dei quali visibilmente alterato dall’alcool, che hanno prima tentato di rapinarlo.

A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola che riporta anche le dichiarazioni dello sfortunato protagonista di questa storia: «Sono stato avvicinato da una giovane donna che prima mi ha dato una spallata e poi ha iniziato ad insultarmi. Nel frattempo, il giovane che era in sua compagnia, ha tirato fuori un coltello da cucina che teneva puntato alto verso di me. Non ci ho pensato due volte – continua M.C – l’ho afferrato con un braccio e l’ho disarmato. Il coltello è finito in acqua, giacché eravamo vicino alla ringhiera. Il giovane sembrava ubriaco e vistosamente alterato, diversamente dalla compagna, che invece, con lucidità estrema, ha tentato di spegnermi la sigaretta sul volto e poi mi ha sfilato il cellulare dalla tasca».

Le forze dell’ordine sono sulle tracce dei due giovani, dell’apparente età di circa vent’anni, autori dell’aggressione

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. SALERNO CITTA’ SICURA, MODELLO DA ESPORTARE…ATTENDIAMO QUINDI I TURISTI !!!!! AH…AHIME’, DIMENTICAVO, PER I TURISTI SEDICENTI TALI, OCCORRE ATTENDERE NOVEMBRE 😜 CON LE STRRRRRRAORDINARIE LUCI D’ARTISTAAAAAAAAAAA!!!!!!! EVVIVA SALERNOOOOOOO !!!

  2. Ma quali misure intendono adottare Prefetto e Questore per restituire il lungomare ai salernitani ?
    Oramai Salerno è terra di delinquenza, spaccio e camorra…

  3. Per: x Mauro …e tu, intanto, buttati sempre al cesso e tira la catena mi raccomando che non hai manco il coraggio di presentarti con un nome qui sopra… Vergognati !!! mi auguro che roba del genere, possa accadere anche a te a lingomare, cosi impari la lezione 😆

  4. Ricordo con triste nostalgia, solo pochi anni fa, quando nel nostro lungomare si poteva transitare e passeggiare tranquillamente e fino a tarda sera anche inoltrata!!!😕 eccola ora la citta’ vivibile, turistica (ma dove quando) ditemi? Terra di spaccio da parte di GAMBIANI vergognosamente importati da questo governucolo venduto …scippi, rapine, furti, stupri…!!! MA CHE SCHIFO !!!!! E Che tristezza profonda.

  5. Salerno e’ diventata una LATRINA a cielo aperto, socialmente, in termini di PS ed igiene urbana, a cominciare dal fatto che avrebbe urgente bisogno di un SINDACO !!! e non di un “pupazzo” che in questa citta’, deve ancora capire, che ruolo ricopra 😕

  6. Mai piu’, mai piu’ a lungomare io e la mia famiglia 😳 ho chiuso con questa citta’ da 4 soldi vergogna !!!

  7. Il lungomare è in mano ai delinquenti..la maggior parte dei quali arrivati come rifugiati e trasformatisi in spacciatori di professione.
    Qualcuno che ha provato a fermare la macchina del finto buonismo c’e stato, ma voi avete tutti creduto alla favola dell’accoglienza.Ora tenetevi questa situazione, ve la meritate,popolo di creduloni fessi.

  8. State facendo solo storie , ma avete mai superato Salerno ? Sono cose che capitano ovunque , Lucio manco in una palla di vetro stai al sicuro , prendi un aereo e vattene su Marte. Poi gentilente nessuno ti ha detto vieni a Salerno quindi offendi la latrina dove abiti , sicuro vieni da qualche montagna

  9. Ormai città in mano alla micro-delinquenza. Palleggio competenze Comune-Questura, per lo scaricabarile istituzionale. Fate ski*o

  10. Proprio due giorni fa, ho assistito ad un tentativo di furto di un telefonino, difronte ad una nota gelateria del lungomare. Ore 19.00 neanche serata, da due giovani stranieri, forse sono gli stessi. Per non so quale fortuna la ragazzina, che era stata avvicinata e poi sottratta del proprio telefonino, e riuscita ad allontanarsi con lo stesso. E a raggiungere le altre amiche. Il tutto in 2/3 minuti.

  11. salerno oramai è invivibile. sporca piena di extracomunitari e ho paura di passeggiare la sera da sola , specialmente i giorni feriali dove la città è morta. sto pensando di trasferirmi da questa citta, non ci vivo più in maniera serena……. che schifo di città e diventata. e’ anche molto sporca.

  12. SONO VERACE SALERNITANO E NON MI PENTO DI QUANTO DETTO E DI QUANTO VEDO E VEDONO TUTTI ORAMAI, SALERNO E’ ALLO SBANDO

  13. Ma non vi rompete di scrivere sempre i soliti commenti?…ste cose succedono ovunque, anzi anche peggio ma visto che sicuramente il vostro viaggio più lungo è stato casa vostra- salumeria sotto casa, vi scandalizzate per ogni cosa!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.