Granata in campo a Foggia con il 4-3-3, le novità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana che scenderà in campo a Foggia non sarà molto diversa da quella che ha battuto la scorsa settimana la Virtus Entella all’Arechi. Mister Colantuono, infatti, è intenzionato a confermare in primis il modulo, il 3-4-3, proposto contro i liguri. Anche in una gara esterna dall’elevato coefficiente di difficoltà, dunque, i granata dovrebbero presentarsi con uno schieramento in grado di assicurare equilibrio in fase difensiva ma anche pericolosità offensiva.

Per quanto riguarda gli interpreti, invece, qualche novità si potrebbe registrare in mediana. Al fianco di Akpa Akpro potrebbe disimpegnarsi dal primo minuto Odjer, che già sabato scorso era subentrato a Minala ad inizio ripresa. Il camerunense della Lazio è alle prese con uno stato di affaticamento muscolare e non sta attraversando un gran periodo di forma. A sinistra, invece, potrebbe esserci una chance dal primo minuto per Popescu, che dovrebbe rilevare Vitale (il battibecco con Rosina per una semplice punizione non è piaciuto a nessuno).

Ieri, in realtà, Colantuono ha provato in quella zona di campo anche Di Roberto, ma Popescu rispetto all’ex di turno su sponda granata fornisce maggiori garanzie in fase difensiva. Ricapitolando, davanti a Radunovic dovrebbero giocare Mantovani, Tuia (per il quale si vocifera di un possibile accordo imminente con il Benevento) e Monaco. Sulle fasce potrebbe toccare a Casasola e Popescu. Al centro Akpa Akpro e Odjer. In avanti, invece, dovrebbe essere riproposto il tridente con Rosina, Bocalon e Sprocati.

I granata, che in stagione hanno già conquistato 21 punti in trasferta, cercheranno di fare bene anche allo stadio Zaccheria in una gara poco rilevante ai fini della classifica, visto che i granata sono già certi della salvezza e i rossoneri sono virtualmente fuori dai play off. Inoltre, nelle ultime due gare della stagione la Salernitana ha ancora la possibilità di migliorare bottino di punti (51 al momento, 54 lo scorso anno) e il piazzamento (undicesima attualmente, decima nella passata stagione) rispetto al campionato 2016/17.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.