Salerno, gli rubano per la 4^ volta l’auto: chiede aiuto a Prefetto e Questore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Continua la raffica di furti che sta investendo da qualche tempo il Parco Arbostella, nella zona orientale di Salerno. Furti in appartamento, furti di auto e furti anche in locali e attività commerciali. E sono tanti i residenti che vivono in costante paura e preoccupazione. Uno di questi, Vincenzo Musto, ex consigliere circoscrizionale di Salerno ha voluto inviare una lettera aperta al Prefetto e al Questore della città capoluogo dopo aver subito l’ennesimo furto dell’auto. Musto ha girato la sua lettera anche agli organi di stampa, ecco il contenuto:

Egregio Prefetto Malfi e Questore Ficarra 
sono Vincenzo Musto, residente del Parco Arbostella ed ex consigliere circoscrizionale di Salerno. Due giorni fa, per la quarta volta, mi hanno rubato, durante la notte, l’automobile parcheggiata sotto la mia abitazione. Ovviamente nessuno ha visto nulla. Non è la prima volta che accade un episodio del genere. Sono numerosi i residenti di questo quartiere che hanno subito furti in casa e di autoveicoli. Non si può andare avanti così. Non so cosa si può fare. Non spetta a me dirlo. Ma le chiedo pubblicamente aiuto perché la situazione è diventata insostenibile. Probabilmente siamo presi di mira da una banda di delinquente. E soltanto Lei e le forze dell’ordine potete aiutarci. Adesso basta. La pazienza è giunta al limite. I politici e gli amministratori locali fanno chiacchiere e la gente è stanca di vivere nell’insicurezza. Ora dovrò cambiare nuovamente macchina. Come hanno fatto anche altri abitanti. Ma chi ci assicura che non subiremo altri furti? Non possiamo vivere nella paura. Ci aiuti lei, Signor Prefetto.” 
Distinti saluti
Vincenzo Musto 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Potevi scrivere direttamente a Salvini cosi ti mandava una pattuglia h 24 a vigilare la tua auto…..ma fatti l’abbonamento ai mezzi pubblici o cambia casa.

  2. Caro cittadino hai mandato la lettera a due persone che vengono pagate inutilmente senza risolvere il problema forse facevi prima a chiedere a qualche buon appartenente alle forze dell’ordine di farsi qualche giro in più la notte è non dormire in qualche meandro della città è vergognoso pagare le tasse per avere sicurezza zero speriamo che Salvini mandi più gente degli uffici per strada

  3. X Bho
    Certo che si prorpr scem. Ma hai anche diritto al voto? Spero davvero che sei un bimbominkia minorenne altrimenti ci sarebbe seriamente da preoccuparsi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.