Restituiti all’Egitto dai Carabinieri: reperti di enorme valore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Restituiti all’Egitto reperti archeologici di enorme valore da parte del Nucleo italiano dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

In particolare, questa mattina a Roma, presso la sede del Comando Carabinieri Tpc, è stata data esecuzione al provvedimento di restituzione in favore del ministero dell’Antichità della Repubblica d’Egitto relativo a circa 23.000 monete in bronzo e argento antiche di varia tipologia e di 195 reperti archeologici di epoca compresa tra il predinastico e il periodo tolemaico, di inestimabile valore quali maschere funerarie, anfore, pettorali dipinti su garza, sculture lignee, bronzi, statuette di Oshabti, coperchio di sarcofago, oggetto di scavo clandestino nel sud dell’Egitto.

Il provvedimento di restituzione è stato eseguito alla presenza del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, Corrado Lembo, e del Comandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli.

A rappresentare in questa occasione il ministero dell’Antichità della Repubblica d’Egitto l’ambasciatore, S.E. Hesham Badr; il Professore Mohamed Ezzat, Dirigente Procuratore presso il Gabinetto del Procuratore Generale egiziano, (con il quale – come si legge in una nota – vi è stata “piena collaborazione”) e il professore Moustafa Waziry, segretario generale del Consiglio Supremo delle Antichità in Egitto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.