Radunovic torna a Salerno, era la prima scelta di Colantuono

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si riparte tra i pali da Boris Radunovic.`Il portiere serbo chiuso all’Atalanta ha scelto di restare a Salerno per il secondo anno consecutivo. Si tratta di un punto di partenza molto importante per la squadra che verrà. Radunovic offre garanzie tra i pali ed è un tassello su cui Colantuono puntava fin dall’inizio. Si attende l’ufficialità ma almeno tra i pali si riparte da una certezza. Reattivo e deciso sulle uscite, da tempo nel giro della nazionale serba giovanile e pronto anche per il grande salto in quella maggiore, Radunovic riparte con i gradi del titolare. Leadership messa in discussione lo scorso anno da Bollini che ad un certo punto della stagione gli preferì Adamonis piegandosi ai diktat dirigenziali.

Proprio la vicenda Radunovic consente di apprezzare il carisma dell’allenatore che ha avuto la forza ed il coraggio di scegliere non il prodotto del vivaio biancoceleste come voleva Lotito ma il portiere più in forma anche se in prestito. Una scelta che si è rivelata giusta e che ha permesso di apprezzare anche il modo nuovo, in casa Salernitana del delicato e mai facile rapporto tra gli allenatori e la proprietà. Da Perrone, a Galderisi, Sanderra, Gregucci, Menichini, Somma, Torrente, Sannino, Bollini per la prima volta un tecnico riesce a ragionare quasi alla pari con Lotito.

Non è un caso che dall’avvento di Colantuono si sono completamente azzerate le invasioni di campo di Lotito divulgatore seriale di moduli, schemi e interpreti. Con Colantuono si è posto un freno a queste continue esternazioni e la scelta di proseguire con Radunovic va letta sempre in questa direzione. L’auspicio è che anche per le altre operazioni Colantuono dica la propria per evitare di ritrovarsi giocatori in organico non utili al progetto tattico che ha in mente il trainer di Anzio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.