Salernitana: oltre Jallow si segue Avenatti. In difesa piace Blanchard

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due stranieri per la prima linea della Salernitana. Il primo è il ghanese 23enne Lamin Jallow di proprietà del Chievo lo scorso anno a Cesena ed autore di 11 gol e 5 assist. Su Jallow si registra sempre l’interesse del Palermo (nel caso in cui, come sembra, Rino Foschi dovesse tornare in rosanero), del Frosinone ed anche del Benevento (sebbene in maniera più defilata). Il giocatore spinge per un nuovo contratto, piuttosto che per un nuovo prestito.

Il secondo obiettivo è il 25enne Felipe Avenatti originario di Montevideo in Uruguay e di proprietà del Bologna. Su Avenatti come su Montalto c’è mezza serie B. La Salernitana ha da tempo parlato con il calciatore già lo scorso anno ed anche a gennaio ci furono ragionamenti con il procuratore del calciatore. Il sogno di Fabiani è lui. Un atleta che in B può fare la differenza se impiegato con continuità. I dubbi riguardano la sua condizione. Avenatti è reduce da un’annata difficile al debutto in A con il Bologna, segnata da una grave infezione alle vie respiratorie e poi da un problema cardiaco che ha rischiato di costargli l’addio al calcio. L’ex Ternana, che in B ha segnato 30 gol in quattro stagioni, è anche un obiettivo del Bari. Detto di Montalto, altro nome sul taccuino ed incontro con l’agente saltato all’ultimo minuto.
Capitolo difesa. Di Gyomber (’95) della Roma si parla da tempo ma non c’è ancora nero su bianco. Confermato l’interesse per il polacco Pawel Bochniewicz (‘96) dell’Udinese. Il possente difensore centrale mancino (194 centimetri) è stato spedito in prestito dai friulani. Tra gli obiettivi per la difesa anche Nel mirino c’è pure Luca Bogdan (’96) del Catania centrale difensivo croato con il vizio del gol. Nelle ultime ore proposto un biennale a Blanchard. Ritorno di fiamma per il duttile centrocampista Alessandro Mastalli (’96) della Juve Stabia. In mediana, si aspetta soltanto l’ufficialità del prestito del regista Antonio Palumbo lo scorso anno al Trapani ma di proprietà dalla Sampdoria. Sempre per il centrocampo è spuntato il n e spunta il nome di Di Tacchio (‘90) dell’Avellino. Il portiere Radunovic deve solo mettere nero su bianco firma prevista per la prossima settimana

Capitolo uscite. Ieri è stato ufficializzato il passaggio di Mattia Sprocati alla Lazio: l’ex granata ha firmato un quinquennale. Gigi Vitale continua ad essere in sospeso (seguito dal Lecce), Zito valuta l’offerta della Casertana, mentre Odjer è ammaliato dalle sirene statunitensi. Signorelli non rientra nei piani.

Fonte LiraTv

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.