Salerno: alla Pinacoteca Provinciale la mostra “Un teatro Povero” di Pietro Lista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il 6 luglio 2018, alle ore 18.00, presso la Pinacoteca Provinciale di Salerno, sarà inaugurata la mostra “Un teatro Povero” del Maestro Pietro Lista a cura di Rosa Cuccurullo e Luca Palermo. L’evento espositivo è organizzato dalla Galleria Cobbler, spazio per l’arte contemporanea di Cava de’ Tirreni con il patrocinio della Fondazione Pietro Lista, della Provincia di Salerno e del Comune di Salerno. La Mostra ha ricevuto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee. Al momento espositivo vero e proprio, caratterizzato da opere della recente produzione e altre degli anni settanta/ottanta, sarà affiancata la presentazione del Libro d’artista “Senza trama”, realizzato da Lista ed edito da Terre Blu.

Alle opere inedite saranno affiancati lavori strettamente connessi all’esperienza linguistica dell’arte Arte povera, corrente artistica alla quale Pietro Lista ha aderito nei decenni sessanta e settanta e alla quale, ancora oggi, continua a guardare con grande attenzione.

Scrive Luca Palermo nel testo Verificare l’esistenza: “in Lista è impossibile scindere critica e creazione artistica; la creazione stessa è una creazione critica, laddove con tale espressione si vuole intendere la messa a punto di dispositivi estetici in grado di rapportarsi costantemente con le problematiche che vive l’individuo/artista in particolare e gli individui/società più in generale. La metodologia rappresentativa di Lista implica, quindi, una infinita e sempre diversa scoperta percettiva, conferendo, in tal modo, all’oggetto artistico un’aura più estatica che semplicemente estetica. Immersi come sono nell’attualità del presente, i suoi oggetti sfuggono ad ogni intento commemorativo o autocelebrativo per calarsi nella sfera del reale e dell’essere al mondo”.

Alla presentazione della mostra interverranno: Giuseppe Canfora, Presidente della Provincia di Salerno, Mariarosaria Vitiello, Consigliere Politico del Presidente della Provincia in materia di Politiche Culturali, Educative e Scolastiche, Ciro Castaldo, Dirigente del Settore Musei, Biblioteche e Pinacoteche della Provincia di Salerno, Rosa Cuccurullo, Direttrice Cobbler, spazio dell’arte contemporanea, Luca Palermo, Ricercatore in Storia dell’arte contemporanea – Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e l’architetto Giuseppe Coppola, Direttore della casa editrice Terre Blu.

La mostra resterà aperta fino al 2 settembre 2018, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle ore 19.45.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.