Ragazzo investito ad Amalfi: riuscito delicato intervento al Ruggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
È riuscito, all’Ospedale di Salerno, il delicato intervento chirurgico in Ortopedia a cui questa mattina è stato sottoposto Vincenzo, il 17enne di Ravello vittima, mercoledì scorso, del grave incidente di Amalfi.

L’operazione è durata circa sei ore e ha interessato soltanto la parte ortopedica. Dopo aver ricomposto il bacino i medici sono intervenuti sulle vertebre lombari risultate pressate, senza conseguenze per i terminali nervosi. Necessario l’utilizzo di un particolare bisturi non in dotazione ai chirurghi del nosocomio salernitano, giunto appositamente da Napoli.

Dalla sala operatoria il ragazzo è stato riportato, intorno alle 16, in Rianimazione, dove resta sedato. Ora i medici attendono le reazioni (positive) post operatorie.

«L’operazione è andata – ci dice la madre di Vincenzo, Antonella -. Non è finita qui per mio figlio, ma è comunque un grande passo, specialmente perché è stato in grado di affrontarla, considerando le sue condizioni di partenza. Siamo consapevoli, comunque, che la strada resta in salita. Grazie a tutti per la vicinanza, continuate a pregare per Vincenzo».

Intanto a Ravello sono in tante le persone, specie giovani, che quotidianamente si recano al Santuario dei Santi Cosma e Damiano, sempre aperto, per affidare ai Medici Taumaturghi le loro preghiere. Perché oggi Vincenzo è il figlio, il fratello, l’amico di ognuno di noi: al posto suo, quel maledetto 11 luglio, poteva esserci chiunque, su quella strada attraversata da tanta gente quotidianamente.

Fonte il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. È vergognoso che in costiera debbano succedere cose del genere mandare sono i sandaci che sono caproni è così difficile vietare l’accesso a pulman turistici creare uno spazio sosta a Salerno o zone del napoletano e portare le persone con i traghetti facendo delle convenzioni, così liberi la costiera e vietarla anche a quei dementi con le moto ci vuole amore per tutto e voi avete amore solo per i cavoli vostri caproni Auguri al giovane sfortunato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.