San Marzano sul Sarno (SA) – Niente tasse per due anni a chi apre negozi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
San Marzano sul Sarno. Chi aprirà nuove attività o subentra a quelle esistenti nel centro storico non pagherà tasse comunali per due anni. La zona interessata alle agevolazioni riguarda l’area del centro storico con Piazza Umberto I, Via Capitano Oliva, Via Cesare Battisti, Via Vittorio Veneto e le rispettive traverse.

Ridotta anche del 50% la cosap, la tassa di occupazione suolo, per l’installazione di gazebo e dehors su tutto il territorio comunale e per tutte le attività .Lo dispongono due regolamenti approvati dal Consiglio Comunale su proposta dell’Assessore al Commercio Marco Iaquinandi.

“L’obiettivo è evitare la desertificazione, incentivando l’avvio di nuove attività e garantire opportunità commerciali per i residenti e utenti – commenta l’Assessore Marco Iaquinandi – Stiamo attuando il piano che avevamo condiviso all’atto del mio insediamento 3 anni fa con la messa in sicurezza, manutenzione e recupero delle strade, piazze e del Parco Urbano e con il coinvolgimento dei cittadini ed associazioni per la gestione dei beni comuni”. Le agevolazioni concesse per le utenze non domestiche del centro storico andranno in vigore dal 1 gennaio 2019 e riguarderanno anche chi intenderà trasferire il suo negozio dalla periferia al centro storico.

“Puntiamo a favorire i nuovi insediamenti e i subentri ad attività esistenti con l’obiettivo di garantire così opportune innovazioni per la tutela dell’esercizio di vicinato e l’introduzione di nuovi segmenti commerciali e di servizi a favore dei cittadini – continua l’Assessore – Anche sul decoro urbano stiamo ottenendo buoni riscontri con risultati evidenti per l’installazione di nuovi dehors, autorizzati con una tassazione irrisoria allo scopo di favorire un percorso di migliore vivibilità. Stiamo lavorando ora a ulteriori provvedimenti per supportare la filiera economica e delle micro imprese”.

Continua dunque l’azione dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Cosimo Annunziata:”Agiamo per sostenere le famiglie e l’economia territoriale diffusa, per quanto ci compete stiamo da tempo lavorando ad una riqualificazione del territorio come avevamo indicato nel nostro programma. Le esigue risorse dei bilanci comunali e le tante competenze sovracomunali non consentono di attuare subito piani e progetti ma lavoriamo costantemente per tutelare e valorizzare la nostra Comunità “.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.