Salerno, De Luca a LIRATV: «Presto spiagge grandi fino a Santa Teresa»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Il Presidente della regione Campania Vincenzo De Luca, nella consueta diretta del venerdì andata in onda sull’emittente salernitana Lira Tv, si è congedato con i telespettatori della rete prima delle ferie estive.

Nel corso del suo intervento, De Luca ha sottolineato, come suo solito, la necessità di “fuoriuscire dalla palude amministrativa, giudiziaria e burocratica” che opprime il nostro paese e la nostra regione.

Dopo un compianto ricordo di Sergio Marchionne e alcune osservazioni critiche verso la politica del governo nazionale che a sua detta starebbe generando un clima turbolento nel Paese, il governatore ha ricordato il lavoro compiuto dalla regione Campania in materia di assunzioni, in particolare nei due settori principali dell’attività dell’ente, ovvero la sanità ed i trasporti. “E’ impossibile reperire un numero adeguato di medici in alcune discipline come radiologia ed anestesiologia” – ha affermato – “visto il pesante lavoro da compiere nei nostri presidi: molti vanno via dopo appena un mese”.

Inoltre De Luca ha anche menzionato l’ imminente pubblicazione di un bando di concorso per l’assunzione di 350 dipendenti da parte dell’ Ente Autonomo Volturno, operante nell’ ambito del trasporto pubblico. Non è mancato, nel prosieguo della consueta diretta televisiva, un accenno all’ impegno per il microcredito da parte dell’amministrazione regionale, oltre che alla riattivazione della Legge 51, “quella con la quale la Regione dà nuovo ossigeno ai comuni per accendere mutui”, ha dichiarato il presidente della Regione Campania.

“Mentre a Roma si fa demagogia, noi creiamo lavoro vero” ha aggiunto il governatore, menzionando gli interventi di finanziamento da parte della Regione aventi finalità di inclusione sociale di ragazzi reduci dall’esperienza carceraria. Al termine della consueta diretta De Luca ha fatto riferimento ad alcuni interventi compiuti con il patrocinio della Regione Campania sul territorio salernitano: “Dobbiamo solo realizzare la connessione di Cetara e Vietri con il depuratore di Salerno”, ha affermato; concludendo trionfalisticamente, prima di elogiare le iniziative promosse nei principali siti archeologici e culturali del territorio campano, con un annuncio: “Realizzeremo lungo tutta la fascia costiera salernitana una spiaggia lunga decine di metri, riproducendo quanto avvenuto a Mercatello”.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. La penultima estate prima di un più che meritato ritiro ai giardinetti a rifocillare piccioni e pesciolini….. non è neanche stato capace di creare e di far creare ai suoi pupazzetti di turno vasche di acqua e verde pubblico per volatili.
    E vabbè lo mettiamo su di una panchina al sole, tanto gli ha già fatto male in tutti questi anni

  2. Grande De Luca! Il Sea Garden già sta dando il suo esempio con spiaggia di 10 metri, e mare Caraibi. Sembra strano ma è così. È la fetta di salernitani invidiosi Che rosica! Rosicate!

  3. Gentile governatore mi auguro lei voglia finalmente comprendere che tutti gli sforzi che fa per rendere Salerno una città che tale possa definirsi sono inutili in quanto la maggioranza dei cittadini non sono pronti ed adatti a vivere la dimensione internazionale che meriterebbe Salerno.
    Purtroppo gli interessi personali dei pochi riescono a far più proseliti di quanti lei meriterebbe. La ricetta è e sarà sempre la stessa. Appena lei metterà a disposizione i fondi per il ripascimento ci sarà qualche individuo di dubbia intelligenza che le farà causa perché la sabbia che verrà messa non è…..
    Il mio consiglio di cuore e di mettere a disposizione dei caproni che popolano Salerno balle di foraggio lungo il loro corso, saranno sicuramente più contenti.

    Con la stima di sempre verso uno dei pochi amministratori che la Campania meriti.

  4. Munnezz, non ti crede più nessuno, ric sul stunzat, so 10 anni ca ric re spiaggie, fai sul chiacchiere e tabbaccher………….NON CENSURATE GRAZIE

  5. Si spiagge grandi ma solo private….ma qualche spiaggia libera? Fai bene solo ai tuoi amici della comunità te ne freghi…

  6. Spiagge grandi Si ma solo private…qualche spiaggia libera? Fai bene solo ai tuoi amici della comunità te ne freghi

  7. perché come credete che sia il mare dell’Adriatico, migliore di quello di Salerno? Sarebbe il caso allora di puntare a strutture balneari attrezzate come lì che hanno un mare merdoso

  8. Insiste nella sua idea di creare spiagge a Salerno, che ha un mare di qualità sconsigliabile per la balneazione, e non si è accorto che da Pontecagnano ad Agropoli ci sono quaranta chilometri di spiaggia col mare nettamente più pulito, a parte le foci dei fiumi.

  9. De Luca se si ripresenta sarà sempre il sindaco di Salerno ,l’unico che tiene veramente alla città

  10. La vera demagogia la fai tu e quei quattro pezzari che ti ronzano attorno….non hai alcuna visione politica ma soprattutto non hai un progetto di sviluppo…milioni e milioni di euro buttati via per feste e stronzate varie (basti pensare a Piazza Fontana in Milano) solo per creare clienti!!!!…il 2020 si avvicina prepara i bagagli

  11. Ma li vedete questi stabilimenti balneari? Baracche e tavole inchiodate con parcheggio per auto fatto con teloni e canne rimediati alla meglio. CHE SCHIFO

  12. per Giuseppe , giustissimo , solo De Luca può fare solo il sindaco di Salerno . In risposta a Giovanni , mare Caraibi ? forse non hai mai visto mare decentemente pulito.

  13. Vai de luca, il popolo salernitano vuole te,i tuoi bei figli ed enza da pastena…fuori da salerno!

  14. Grande Caxxxxxro, ti abbiamo votato per sistemare Sanità e rifiuti e sembra che, nonostante le tue miranti ricette della campagna elettorale per le quali ci chiedevi il voto, a metà mandato non ci stai capendo una beata mazza ma sembri particolarmente reattivo a clientele elettorali e a nominare amici e amici di famiglia.
    Quindi, stai creando altra munnezza reale e metaforica ( in senso di balle create, dette, e squallidamente conseguenza della tua politica politicante).
    Sulla sanità, il nulla più totale per i pazienti contribuenti campani, babas e cotillones, come al solito, tutto sulle spalle dei contribuenti, a favore di amici e amici di famiglia.
    Ricandidati pure, la soddisfazione di noi Campani quando ti rideremo in faccia a te, amici e famiglia quando ti cacceremo a calci nel sedere e poi ti denunceremo agli organi competenti, sarà….. semplicemente normale.
    Un altro bagordo amministrarivo impossessatosi della nostra buonafede, che dovrà rispondere delle sue malefatte.
    A settembre, dopo la sentenza Crescent, ci si comincia a divertire, il resto verrà da se ma tu ci rifonderai di tutto

  15. SALERNO E’ UN CESSO, GOVERNATA E SI FA PER DIRE, DA UN PUPAZZO DI NOME VINCENZO NAPOLI…CHE DOVREBBE AVERE LA DIGNITA’ DI DIMETTERSI!!! SI VERGOGNASSE!!! 😐

  16. … passeggiata a mare. Vogliamo anche vedere il mare da vicino senza andare sulla spiaggia.
    Il lungomare non deve diventare lungospiaggia.

  17. Sia a Salerno che alla Regione c’è bisogno di cambiare. Basta privilegi per chi appartiene alla famiglia o alla casta. Solo meritocrazia è tolleranza zero per chi non rispetta le regole

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.