Legali salernitani in campo per salvare l’Avellino calcio al Tar

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Avellino ha depositato, tramite i legali dello Studio Associato Lentini di Salerno, il proprio ricorso. Un tour de force che vede impegnati ben 4 avvocati di alto spessore, dalla serata di martedì.  In caso di accoglimento della richiesta dei legali salernitani, l’Avellino potrà finalmente alzare le mani al cielo ed essere incondizionatamente ammesso alla Serie B 2018/2019. Poi starà alla FIGC decidere se far disputare una Serie B a 23 squadre, includendo anche le ripescate Novara, Catania e Siena. Ma in caso di parere negativo inutile più illudersi. Si potrà ricorrere ancora al Consiglio di Stato. Ma con speranze praticamente nulle. Impossibile al momento fare previsioni. La materia è decisamente delicata e di difficile lettura. Ai tifosi biancoverdi, presenti in massa due giorni fa davanti al CONI, non resta che sperare in un piccolo miracolo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.