De Luca: ”A settembre bando progettazione nuovo ospedale Salerno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa

La Direzione Strategica dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona facendo seguito a quanto già comunicato nella giornata di ieri in ordine all’acquisizione delle 255 autorizzazioni di personale di varie categorie, comunica che nella giornata di oggi  ha realizzato un ulteriore forte impulso nell’attuazione delle previsioni dell’Atto Aziendale. In particolare ci si riferisce all’adozione dei seguenti provvedimenti aziendali:

–         Avviso interno per le procedure di stabilizzazione del personale precario;

–         Avviso interno per il conferimento degli incarichi di struttura semplice e semplice dipartimentale e di alta specializzazione per la dirigenza sanitaria;

–         Avvisi di mobilità per la copertura di posti di dirigente medico di oculistica, otorino, chirurgia toracica, fisiatria, neuropsichiatria infantile, malattie infettive, urologia, pneumologia e medicina nucleare;

–         Attivazione procedure concorsuali per le rimanenti discipline mediche e chirurgiche autorizzate;

–         Attivazione procedura ex art. 18 CCNL 1998/2001 per il conferimento di venti incarichi di sostituzione temporanea di direttore di struttura complessa;

–         Avvio delle procedure selettive per le progressioni orizzontali del personale di comparto.

Tali obiettivi rientrano nell’ambito delle azioni strategiche finalizzate a garantire ai cittadini livelli assistenziali di maggiore qualità, attraverso un potenziamento e miglioramento sia del governo clinico che del clima aziendale.

Dichiarazione del Presidente della Regione e Commissario per la Sanità Vincenzo De Luca:

“La Direzione dell’Azienda ospedaliera Ruggi di Salerno sta mettendo in campo una serie di misure straordinarie per la riorganizzazione dell’ospedale. A cominciare dalla definizione delle strutture di primariato e di dirigenza medica precarie ormai da vent’anni. E’ davvero una svolta – dichiara De Luca – che ridà dignità a tante figure mediche, e stabilità nell’organizzazione. Nel contempo si avviano le procedure per la stabilizzazione e numerosi concorsi per decine e decine di assunzioni per affrontare in maniera strutturale il problema della carenza di personale. Lavoreremo nelle prossime settimane per ridurre ancora le liste d’attesa, per migliorare i servizi essenziali di assistenza, consolidare l’organizzazione della Procreazione Medico Assistita e la medicina territoriale. Nel frattempo, tra poche settimane, a settembre, partirà il bando per la progettazione del nuovo ospedale di Salerno, un lavoro enorme e decisivo per offrire ai nostri concittadini una sanità sempre più di qualità e per creare lavoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. x Caronte e Giuseppe
    Siete insulsi soggetti ai quali auguro la necessità di avere urgente bisogno di cure specialistiche e di ricovero presso reparti specializzati inesistenti o con 2 o 3 letti per la degenza.

  2. Giuseppe.

    Tranquillo che lo voto, comune o regione, lo voto. Le alternative mi disgustano

    Caronte.

    1) Se hai evidenze rivolgiti alla magistratura.
    2) Se non hai evidenze allora non sei altro che un bimbominkia che spara insulti confidando nell’anonimato, presunto anonimato oltretutto, ti garantisco che con un ordine di un giudice il sito dovrà fornire l’IP del post, l’operatore lo potrà associare ad un utenza: te. Il giochino funziona fino a quando l’interessato s’incazza sul serio.

  3. Per anonimo schifato: dove tu mi vuoi mandare io vi lavoro quotidianamente.

    Anonimo:invece di minacciare pensando di discutere con un ragazzino, ci sono tante domande che meritano risposte…i soldi del palazzetto, piazza della libertà dove sono andati a finire?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.