Salerno: molestava passanti sul Corso, arrestato 24enne pakistano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Nel corso dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Salerno, nella serata di lunedì, personale della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti ha tratto in arresto un cittadino extracomunitario di origini pakistane, identificato per A.M. di 24 anni, ritenuto responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato di automezzo della Polizia.

I poliziotti, nel pomeriggio, erano intervenuti nella centrale Piazza Portanova dove hanno rintracciato un uomo oggetto di più segnalazioni che lo indicavano come persona molesta. Grazie alle descrizioni fisiche e di abbigliamento, i Poliziotti hanno individuato l’uomo che camminava verso corso Vittorio Emanuele in evidente stato di agitazione. All’atto del controllo, il 24enne ha opposto resistenza fisica aggredendo gli Agenti che lo hanno subito immobilizzato e condotto presso gli uffici della Questura per risalire alla sua identificazione.

Nel tragitto tra piazza Portanova e gli Uffici della Questura, l’uomo ha danneggiato la paratia dell’autovettura di servizio posta a protezione degli operatori. Per questi motivi lo straniero, dopo le procedute di identificazione che acclaravano la sua nazionalità pakistana, è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo. Sono in corso accertamenti per stabilire la sua condizione in relazione alla regolarità della presenza sul territorio nazionale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Poliziotti raSSisti, come si sono permessi di fermarlo e chiedergli addirittura le generalità. …mamma mia quanta violenza gratuita e quanto odio. Inoltre la colpa è di Salvini, vero mostro.
    Giusto buonisti di sta’ c…..?
    P. S.
    Se fossi stato io al posto dei poveri poliziotti, lo avrei lasciato per strada libero. ……non dopo averlo “scassato” di mazzate e manganellate :sì, avrei fatto proprio così

  2. E’ come se tutti i disadattati del mondo si fossero messi in marcia verso l’Italia, paese notoriamente tollerante e tanto tanto comprensivo con le merde bipedi di tutte le razze e provenienze.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.