Pace fiscale: cancellazione dei debiti arretrati fino a 100 mila euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
‘Pace fiscale’ da gennaio 2019 per consentire ai contribuenti in difficoltà di rimettersi in regola con il fisco.

E’ una delle ipotesi su cui sta lavorando il governo in vista della manovra.

La misura potrebbe essere inserita anche nel decreto fiscale collegato che dovrebbe anche quest’anno accompagnare la legge di Bilancio.

Si stanno ancora studiando i dettagli anche per evitare, viene riferito, che la ‘pace’ si sovrapponga alla rottamazione delle cartelle ancora in corso. Secondo i primi calcoli si potrebbero ottenere circa 3,5 miliardi, utili come coperture, anche se una tantum.

Il meccanismo che i tecnici del governo stanno mettendo a punto prevede la cancellazione dei debiti arretrati fino a 100 mila euro versando aliquote differenziate (6,10 e 25%) proporzionali al peso del debito alla situazione soggettiva del contribuente.

«Non è un condono ma s’inserisce nell’idea di un fisco amico dei contribuenti da inquadrare come azione per favorire il rientro dei debiti» ha specificato in più di una circostanza Giovanni Tria. Ma nel mettere a punto il meccanismo, gli uomini del ministro dell’Economia sono alle prese con un altro problema: evitare, appunto l’incrocio pericoloso con la rottamazione-bis.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. LA PACE FISCALE DOVREBBE ESSERE PER TUTTI, FARE DELLE FASCIE E IN BASE A QUESTO APPLICARE UNA ALIQUOTA,E NON TU SI E IO NO…..OPPURE FARE PIU’ RATE PER LA ROTTAMAZIONE,COME FA UNO PAGARE RATE DA 17.000,00 EUR, COSA FAI NON PAGHI LE TASSE E L’IVA DELL’ANNO IN CORSO E COSI’ NON FINISCI MAI.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.