L’ultimo saluto ad Adriano: Cava piange il 35enne sbandieratore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In tanti questa mattina dentro e fuori la chiesa di Santa Lucia per dare l’ultimo saluto ad Adriano Burza. 

Il 35enne, figlio del dipendente comunale dell’Ufficio Messi, Giuseppe, è venuto a mancare inaspettatamente mentre si trovava a casa. 

Un improvviso malore,  è stata la causa di questa morte assurda e che ha lasciato sotto choc una intera comunità.

Adriano era un ragazzo solare e benvoluto da tutti. Era conosciuto in città per essere da tanti anni, insieme agli altri tre fratelli, membro del gruppo folcloristico degli Sbandieratori Cavensi.

La notizia si è diffusa rapidamente. “Non può essere; dimmi che non è vero”, sono stati i primi commenti a caldo di chi lo ha conosciuto e amato. Adriano lascia una famiglia affranta e Sharon, una piccola bimba aveva avuto appena un anno fa.

L’Ente Sbandieratori Città di Cava de’ Tirreni, nella figura del presidente Geltrude Barba, esprime il più sentito cordoglio alla famiglia Burza e porge sentite condoglianze per l’improvvisa dipartita del caro Adriano. “Abbiamo appreso con sgomento e rammarico di quanto accaduto – sono le parole del presidente Barba – L’Associazione si raccoglie con commossa partecipazione ai Familiari ed agli Amici tutti di Adriano, da tempo immemore membro delle grande famiglia degli sbandieratori. Ci stringiamo in un forte, ideale abbraccio nel ricordo di Adriano e del Suo esemplare insegnamento di vita

Ad officiare  il rito funebre che sarà officiato dal parroco della frazione, don Beniamino D’Arco . 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.