Quando un balordo può rovinarti la vita: ecco la lattina killer di Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Un gesto che nella nostra vita abbiamo compiuto forse ognuno di noi. Un calcio ad una lattina per strada che poi rotola facendo un frastuono fastidioso ma familiare. E qualche volta quando era ancora pieno ci è capitato di sporcarci i jeans di coca cola per poi fare i conti con le urla della mamma. E anche il giovane di Battipaglia ha pensato la stessa cosa prima di calciare ieri mattina una lattina di Pepsi per strada. Mai si sarebeb immaginato che balordi l’avevano riempito di acido. E cosi poteva essere davvero un dramma per il ragazzino ricoverato con ustioni su alcune parti del corpo. E oggi sul web quelle incredibili immagini di un episodio a cui le forze dell’ordine cercano di dare risposta.

Foto tratta dalla pagina facebook di Valerio Di Bratto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Sicuramente a riempirla saranno stati dei balordi delinquenti, ma a qualcuno non è venuto in mente che forse quella lattina sia stata predisposta chissà per qual altro disegno e che forse chi doveva compiere uno spiacevole gesto abbia desistito e l’abbia abbandonata per strada? Fatto sta che è un caso da non sottovalutare e che la città vada monitorata perché la sostanza contenuta in quella lattina a mio avviso è più terribile di un’arma, perché le conseguenze sono molto nefaste.

  2. Dopo i sassi dai cavalcavia, i pugni dati a caso in mezzo alla strada e tante altre diavolerie, adesso potrebbe nascere una nuova idiozia, mi raccomando pubblicizzatela a livello internazionale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.