La sfida di Colantuono: «Vogliamo regalare soddisfazioni ai tifosi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

“La condizione non è ottimale perché siamo ad inizio stagione e ci vorranno 4-5 partite per trovare la condizione fisica migliore. Alcuni ragazzi vengono da situazioni particolari e sono in ritardo rispetto a chi ha cominciato a lavorare con noi da luglio. L’obiettivo è far assimilare dei concetti agli ultimi arrivati nel minor tempo possibile per diventare una vera squadra che in campo butta il cuore oltre l’ostacolo.

Abbiamo giocatori di esperienza e grande voglia che sanno che in questo inizio dovremo fare partite importanti pur non essendo al top”. Queste le parole di Stefano Colantuono intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Salernitana – Palermo.

Il mister ha aggiunto: “Spero che sia un anno bello, conosco l’attaccamento alla maglia dei tifosi e dobbiamo cercare di fare un campionato giusto perché ci proiettiamo al centenario e ci teniamo a regalare gioie e soddisfazioni ai nostri tifosi che ci seguono ovunque.

Abbiamo una grande responsabilità, questo sarà un anno particolare e dovremo cercare di tirare fuori qualcosa in più. Sono convinto che la squadra può fare cose importanti. La stagione sarà lunga e quello che chiedo ai ragazzi è di non far mai pensare ai nostri tifosi che non abbiamo dato il massimo per vincere.”

Colantuono ha concluso: “Ringrazio la proprietà per averci permesso di lavorare in una struttura fissa, la Società ha fatto investimenti importanti per permetterci di lavorare nel modo migliore possibile. La concorrenza per me non è un problema, tutti possono dare il loro contributo.

Non esiste l’io ma il noi e i ragazzi sanno benissimo che si gioca in undici, ma il campionato è lungo e ci sarà bisogno di tutti. Sono sicuro che a fine stagione tutti avranno fatto la loro parte. Domani affrontiamo il Palermo che è una delle candidate a vincere ma quest’anno il campionato è molto competitivo perché tutte le squadre si sono mosse bene sul mercato”.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Scio Scio’ Ciuccurttole uocch’ maluocch’ schiattall’ a tutt’. CIUCCUETTL SCHIATT N’CUORP…..
    FORZA SALERNITANA!!!

  2. Vedi che non regali niente, i tifosi pagano. Quest’anno anche i disabili pagano, ho problemi alla deambulazione non posso stare in curva causa problemi di salute, sono costretto a fare un abbonamento di 400 euro in tribuna. Avete aumentato la soglia x le persone con l’invalidità ad 85% finora è stata sempre al 75%.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.