La vedova Vassallo: «Via dal mio calendario la data del 5 settembre»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Vorrei che il 5 settembre non esistesse nel mio calendario perché tutte le testimonianze e gli attestati fanno piacere, ma a casa ritorno sempre senza il mio Angelo».

A dirlo a Il Mattino oggi in edicola Angelina la vedova del sindaco Angelo Vassallo ucciso 8 anni fa a pochi metri dalla sua abitazione.

Un omicidio ancora senza colpevoli. E mentre Pollica oggi ricorda il suo sindaco pescatore con l’intitolazione del porto e con una serie di iniziative che termineranno l’8 settembre con la “Festa della Speranza”, arriva in libreria un romanzo grafico, “Il sogno di Angelo”, che racconta la storia del sindaco pescatore, raccogliendo impressioni, ascoltando storie, visitando luoghi, lasciando fluire colori e parole nel lavoro collettivo di Giuseppe Boy, Licio Esposito, Marta Dal Prato, Paola Vacca e Peppe Ruggiero.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.