Padula, domani la presentazione del graphic novel su Angelo Vassallo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Angelo Vassallo, ricordato da tutti come il sindaco pescatore, è un grande esempio di onesta politica e di buona amministrazione del territorio. Dal 1999 al 2010 ha guidato il comune di Pollica, in provincia di Salerno, diventato negli anni della sua politica una perla del Cilento. Il suo sogno fu tragicamente spezzato il 5 settembre 2010. A pochi giorni dall’anniversario del suo omicidio, a Padula è fissato un nuovo incontro di presentazione del graphic novel “Il sogno di Angelo”, un percorso liberamente immaginato di un Angelo bambino, identificabile con qualsiasi altro bambino con quei sogni, quelle speranze, quell’idea di bellezza rivendicata che dovrebbe costituire l’eredità da preservare per le generazioni a venire. La presentazione si svolgerà venerdì 7 settembre, alle ore 18.30, presso la Casa Museo Joe Petrosino, nel centro storico padulese.
All’evento saranno presenti:
Paolo Imparato, sindaco del comune di Padula,
Francesco Cardiello, segretario generale del comune di Padula,
Michele Buonomo, Legambiente,
gli autori Licio Esposito e Peppe Ruggiero,
l’editore e il team della casa editrice Areablu Edizioni.
Modera e introduce Filomena Chiappardo, giornalista e assessore alla Cultura del comune di Padula.
Il progetto editoriale, nato tre anni fa, è frutto di un’emozione, di un’urgenza di raccontare la storia di Angelo Vassallo nel lavoro collettivo di Giuseppe Boy, Licio Esposito, Marta Dal Prato, Paola Vacca e Peppe Ruggiero. Il volume è arricchito da una preziosa prefazione di Don Luigi Ciotti, un’introduzione di Michele Buonomo, un racconto poetico di Giuseppe Boy e degli inserti di Peppe Ruggiero, raccoglie alcuni aneddoti dei figli Giusy e Antonio, e il contributo di alcuni amici, Enzo Amendola, Dario Barbirotti, Eugenio Lombardi.
L’ambizioso progetto, oltre a conservare e mantenere viva la memoria di Angelo Vassallo, sosterrà, attraverso i proventi della vendita, “Un Angelo per Camilla”, un rifugio per cani sito ad Acciaroli.
Nel corso dell’appuntamento, sarà illustrato il progetto di prevenzione della corruzione realizzato dal Comune di Padula e dal Liceo Scientifico Pisacane di Padula, una buona prassi amministrativa che coinvolge i ragazzi in prima persona.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.