Rubavano auto di grossa cilindrata e poi le rivendevano, arrestati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cinque persone sono state arrestate perchè accusate di concorso in furto aggravato di autovetture, ricettazione, riciclaggio ed estorsione.

Sono stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino che hanno dato seguito a un’ordinanza del gip del Tribunale di Nocera Inferiore.

Le indagini, condotte dal Nucleo Operativo della Compagnia di Mercato San Severino. hanno fatto emergere con chiarezza che il gruppo criminale operava nell’ambito di un accurato disegno organizzativo, laddove i reati consumai venivano sistematicamente posti in essere da persone stabilmente dedite a tali attività illecite che curavano con precisione la ripartizione dei compiti, volti alla commissione di numerosi furti di autoveicoli di media e grossa cilindrata da immettere sul mercato, previa contraffazione del numero di telaio.

Le attività, eseguite mediante intercettazioni telefoniche e ambientali, visione di immagini dei sistemi di videosorveglianza, meticolosi sopralluoghi e conoscenza dell’ambiente criminale locale, hanno inoltre consentito dai far luce su un caso di estorsione con la tecnica del “cavallo di ritorno”, nonché di recuperare 6 veicoli rubati e sequestrare un’intera officina all’interno della quale erano state occultate numerose centraline e pezzi di veicoli compendio di furto.

È stata disposta la misura della custodia cautelare per tre indagati e degli arresti domiciliari per gli altri soggetti coinvolti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.