Salerno: sfregiata la strada per i lavori di rifacimento stradale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
La foto rappresenta il modo in cui lavorano le ditte delegate dal Comune di Salerno al rifacimento del pavimento stradale. In pienissimo centro, all’incrocio tra via SS. Martiri e C.so V. Emanuele, ecco come la strada è stata ‘sfregiata’ dall’impresa che ha eseguito i lavori. Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola.

Tracciato un orribile segno con l’area che non è stata interdetta al traffico per consentire che l’asfalto asciugasse.  Risultato? Tracce e segni di sporco dappertutto, copertura delle strisce pedonali che ora dovranno essere rifatte, ed un grande cuore con cui qualche buontempone ha voluto irridere ditta e Comune di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. C’è un errore, il rifacimento dell’asfalto è competenza della Open Fiber la ditta che installa la fibra e non del Comune di Salerno, una delle poche volte in cui il comune veramente non c’entra niente…

  2. Città allo sfascio, dove il pressappochismo e il provincialismo non lasceranno mai il passo a senso civico e a maturità.
    Ma che ci vuoi fare, nella gran parte dei casi è il destino delle città “paesone”.

  3. È una vergogna. Questa ditta che sta impiantando la fibra (che neanche funzionerà, come risulta dai siti delle compagnie telefoniche), sta distruggendo da mesi le strade e la pazienza di tutti i cittadini. Lavori lentissimi, fatti sempre negli orari di punta e mai nelle ore tardo serali, senza un minimo di preavviso, e lasciando sempre toppe orribili con il loro caratteristico brecciolino rosa. Il sindaco di Salerno dovrebbe avere la faccia quanto meno di chiedere scusa ai cittadini per questo scempio che ha consentito alla nostra città.

  4. Veramente uno schifo, ma di fronte allo scempio totale, qualcuno ……pseudo amministrazione…….opposizione ombra, ci può dire qualcosa?

  5. La open fiber (che ha ceduto l’appalto alla ditta cardaropoli di bracigliano tra l’altro…) dovrebbe essere controllata dal comune di Salerno…vergogna

  6. Ma quanti sapientoni su questo sito…scusate dimenticavo che voi provenite da Lugano…per non parlare di Nicola un altro scemo del villaggio dopo Aldo.

  7. Ma toglimi una curiositá …..tu cammini per Salerno?
    Città sporca, marciapiedi distrutti, strade gruviera ….
    Fammi capì che fai guardi in cielo e preghi ai tuoi beniamini al comune!
    Chi non si indigna è in mala fede, ma quale Lugano ….la città sprofonda e questi pur di non ammettere la cruda realtà parlano di Lugano, cose da pazzi, negazionismo becero.

  8. Ancora…ma non avete capito che siete sul De Luca blog?
    La munnezza per sta gente e oro in tutti i sensi

  9. appalti al massimo ribasso e sub appalti a imprese inadeguate nel migliore dei casi. Tutto ciò che è stato realizzato a Salerno nell’ultimo ventennio, al di fuori della speculazione edilizia privata, poggia su queste basi. Chi dipinge una città allo sfascio a causa dell’inciviltà endemica dei suoi abitanti senza guardare ai meccanismi che hanno regolato la spesa pubblica in questa città, non fa altro che prestare – il fianco – più o meno consapevolmente – al ritorno del solito “uomo della provvidenza” icon la mascella volitiva e l’abito grigio, o di qualche suo erede.

  10. Ma famm capì tu…se per ogni cagata che questo sito che fa cagare,scrivete commenti come quello dello scemo del villaggio sempre presente, quindi inutili, che cosa ti devo rispondere?…che quando tu come tanti altri e sicuramente io compreso camminando per strada butti a terra un mozzicone di sigaretta per non dire altro e te ne fotti, poi per esempio pubblicano la foto di topo morto, come c’è ne sono in qualsiasi città e commenti dicendo…Salerno che città di merda,cosa ti devo rispondere?…allora prima di scrivere stronxate e giudicare gli altri che sbagliano facciamo un esame di coscienza e vediamo se io sono migliore di te!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.