“La bambola” conquista il Museo della Scuola Medica Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si terrà presso l’elegante sala del Museo della Scuola Medica Salernitana, “La bambola”, prima suggestiva mostra dei rari pezzi collezionati da Laura Bruno. Di varie epoche e modelli, le bambole della nota artista salernitana verranno esposte nel pomeriggio di domenica 30 settembre, a partire della 18, presso il museo di via Mercanti, nell’ambito di un’iniziativa benefica curata dalla cooperativa sociale Galahad.

Con un’offerta di 5 euro, a sostegno delle attività benefiche portate avanti dalla cooperativa sociale, sarà, dunque, possibile visitare la singolare esposizione che condurrà grandi e piccini nell’affascinante mondo delle splendide bambole da collezione. A rendere ancora più gradevole l’iniziativa, un ricco buffet offerto agli ospiti. Prevista una folta partecipazione.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.