Salernitana, in nove giorni dagli applausi ai fischi. Che succede?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Appena dieci giorni fa dopo il 3-0 al Padova la curva applaudiva a fine gara la propria squadra dopo una partita e un secondo tempo dove grazie alle magie di Jallow ci si divertiva e qualcuno iniziava a sognare. Stasera dopo il pareggio con l’Ascoli, figlio della scoppola di Benevento il calore non era lo stesso. Sia meteorologico e sia ambientale. Fischi a fine gara della torcida granata che chiede ai propri beniamini di lottare. Un inversione di marcia dell’entusiasmo troppo repentino e sul quale società, tecnico e giocatori devono soffermarsi un attimo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. In tribuna inferiore abbiamo perso gran parte del primo tempo: stavamo andando a fuoco! Sono uscite fiamme e fumo da una tubatura…

  2. E’ successo semplicemente che un organico fatto di prestiti e giocatori provenienti da fallimenti vari è stato fatto passare per uno squadrone. La solita stampa “competente” salernitana ha suonato la grancassa e il tifoso, come al solito, ha abboccato. Il campo sta dicendo che siamo da salvezza stentata e non per i risultati, ma perché giochiamo una chiavica. Quindi, come ogni anno, chi ci tiene verrà allo stadio a soffrire, gli altri sul divano davanti a Dazn.

  3. Perché si sta profilando l’ ennesima bufala, che porta i tifosi a incavolarsi e di conseguenza, giustamente fischiano.

  4. e’ gia un sacrificio vedere questa salernitana su Dazan,la squadra bella come gioco e interpreti e’ il benevento.

  5. Credo che il modulo di Colantuono non sia adatta a questi giocatori. Con il Padova e andata bene ma non ho visto una squadra superiore.. per me con questo modulo si o no ci salviamo tenete conto che l Ascoli e la squadra meno competitiva della seri b assieme al Cosenza e se non vici in casa co queste e dura sognare !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.