Salernitana, si torna al lavoro dopo 2 giorni di relax

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ ancora presto per scaldare i motori in vista della partita con il Perugia. Alla Salernitana di certo non mancherà il tempo a disposizione per preparare la prossima gara interna, dal momento che la seconda sosta in agenda per la serie B darà modo a mister Colantuono di lavorare ancora sulle gambe e sulla testa dei suoi uomini in vista della ripresa delle ostilità e del mini ciclo terribile che attende i granata dopo la pausa.

Intanto, la squadra, che ha usufruito di un giorno in più di riposo, rispetto alla solita tabella di marcia, ricomincia a lavorare per mettere a punto i meccanismi, ancora da rodare. Le prime sette partite disputate dai granata hanno dimostrato che, soprattutto in fase offensiva, c’è ancora tanto da fare e c’è sicuramente da registrare qualcosa per consentire agli attaccanti di avere maggiori opportunità da sfruttare. Il 3-5-2, sistema di gioco su cui la Salernitana sta lavorando fin dal ritiro, ha sicuramente fornito garanzie in fase difensiva, ma non ha del tutto agevolato il lavoro delle punte.

Le alternative tattiche, del resto, non hanno fornito risposte del tutto soddisfacenti, anche perchè legate alle caratteristiche di alcuni giocatori che allo stato attuale non sono al meglio della condizione, vedi Di Gennaro. E’ forse anche per questo che il tecnico ha preferito non stravolgere gli assetti e mantenere in campo quell’equilibrio che ha consentito, comunque, alla Salernitana di macinare punti senza sosta, eccezion fatta per il derby di Benevento.

Per la prossima partita in calendario, il tecnico avrà modo di riflettere e di provare anche le altre soluzioni a sua disposizione. Per il momento, l’unica assenza certa è quella di Schiavi, squalificato dopo il cartellino rosso rimediato nell’amaro finale di Cremona; di conseguenza la difesa subirà necessariamente qualche modifica. Per il resto si lavorerà per cercare di recuperare i giocatori non al top della forma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.