Handball: Jomi Salerno non sfigura in EHF Cup, c’è gloria anche per giovanissime

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Finisce 35 a 25 il match di ritorno della EHF Cup tra lo Zvezda Zvenigorod. La compagine salernitana, nonostante la battuta d’arresto, tiene bene il campo e non sfigura contro le più quotate avversarie. LA PARTITA: Le due formazioni sono molto attente in difesa, le russe dopo 5’ minuti di gioco sono avanti di due reti (3 – 1). Al 12’ minuto il risultato è di parità, le due formazioni sono sul 5 – 5. Lo Zvezda piazza un break di due reti a zero, al 15’ la compagine russa è nuovamente avanti di due reti (7 – 5). Le campionesse d’Italia in carica tengono bene il campo, al 20’ minuto la compagine russa è avanti sempre soltanto di due reti (8 – 6). Nei minuti finali del primo tempo lo Zvezda Zvenigorod aumenta l’intensità, al 25’ le russe sono avanti con il punteggio di 11 – 7. La prima frazione di gioco si chiude con la compagine russa avanti con il risultato di 15 – 9. Nel secondo tempo le padrone di casa allungano: dopo 5’ minuti il risultato è 16 – 10. Lo Zveda Zvenigorod allunga ancora, al 20’ siamo sul 17 – 11, coach Rajic è costretto a chiamare time out. Al 16’ le russe si portano sul +10 (24 – 14). La Jomi Salerno prova a limitare i danni, ma la formazione russa mostra i muscoli ed al 20’ minuto si porta sul +12 (27 – 15). Nei minuti conclusivi del match il tecnico della Jomi Salerno concede spazio alle giovani del vivaio: arriva così la rete di Stellato (30 – 20). C’è gloria anche per Martina De Santis e per Erika De Somma che fissa il punteggio sul definitivo 35 a 25.

Zvezda Zvenigorod – Jomi Salerno 35 – 25 (primo tempo: 15 – 9)

 

Zevzda Zvenigorod: Kurmaz 8, Nikitina 6, Klimantseva 5, Bogdasheva 3, Chernova 3, Illarionova 2, Listopad 2, Tserkovniuk 2, Ganicheva 1, Karaseva 1, Nikitina 1, Usenko 1, Anoshkina, Dolgikh, Gerasimova, Tikhanova. Allenatore: Gumyanov

Jomi Salerno: Ferrari, Stellato 1, Dalla Costa 10, De Somma 1, Coppola 2, Gomez 2, Fabbo, Napoletano 1, Piantini, Oliveri, Lauretti Matos, Casale 1, Landri 6, De Santis 1. Allenatore: Rajic

Arbitri: Bozhinovski (Mkd) – Nachevski (Mkd)

Delegato EHF: Ivanovic (Serbia)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.