Handball: Jomi Salerno non sfigura in EHF Cup, c’è gloria anche per giovanissime

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Finisce 35 a 25 il match di ritorno della EHF Cup tra lo Zvezda Zvenigorod. La compagine salernitana, nonostante la battuta d’arresto, tiene bene il campo e non sfigura contro le più quotate avversarie. LA PARTITA: Le due formazioni sono molto attente in difesa, le russe dopo 5’ minuti di gioco sono avanti di due reti (3 – 1). Al 12’ minuto il risultato è di parità, le due formazioni sono sul 5 – 5. Lo Zvezda piazza un break di due reti a zero, al 15’ la compagine russa è nuovamente avanti di due reti (7 – 5). Le campionesse d’Italia in carica tengono bene il campo, al 20’ minuto la compagine russa è avanti sempre soltanto di due reti (8 – 6). Nei minuti finali del primo tempo lo Zvezda Zvenigorod aumenta l’intensità, al 25’ le russe sono avanti con il punteggio di 11 – 7. La prima frazione di gioco si chiude con la compagine russa avanti con il risultato di 15 – 9. Nel secondo tempo le padrone di casa allungano: dopo 5’ minuti il risultato è 16 – 10. Lo Zveda Zvenigorod allunga ancora, al 20’ siamo sul 17 – 11, coach Rajic è costretto a chiamare time out. Al 16’ le russe si portano sul +10 (24 – 14). La Jomi Salerno prova a limitare i danni, ma la formazione russa mostra i muscoli ed al 20’ minuto si porta sul +12 (27 – 15). Nei minuti conclusivi del match il tecnico della Jomi Salerno concede spazio alle giovani del vivaio: arriva così la rete di Stellato (30 – 20). C’è gloria anche per Martina De Santis e per Erika De Somma che fissa il punteggio sul definitivo 35 a 25.

Zvezda Zvenigorod – Jomi Salerno 35 – 25 (primo tempo: 15 – 9)

 

Zevzda Zvenigorod: Kurmaz 8, Nikitina 6, Klimantseva 5, Bogdasheva 3, Chernova 3, Illarionova 2, Listopad 2, Tserkovniuk 2, Ganicheva 1, Karaseva 1, Nikitina 1, Usenko 1, Anoshkina, Dolgikh, Gerasimova, Tikhanova. Allenatore: Gumyanov

Jomi Salerno: Ferrari, Stellato 1, Dalla Costa 10, De Somma 1, Coppola 2, Gomez 2, Fabbo, Napoletano 1, Piantini, Oliveri, Lauretti Matos, Casale 1, Landri 6, De Santis 1. Allenatore: Rajic

Arbitri: Bozhinovski (Mkd) – Nachevski (Mkd)

Delegato EHF: Ivanovic (Serbia)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.